Quantcast

Nella sua Asti Oliha Etinosa si conferma campione italiano dei pesi medi fotogallery

Si chiude con la conferma del titolo italiano dei pesi medi dell’astigiano Oliha Etinosa la serata di grande boxe ad Asti.

Il forte pugile della Skull Boxe Canavesana ha battuto nettamente ai punti lo sfidante Francesco Lezzi difendendo così per la seconda volta il titolo italiano che aveva conquistato nel febbraio del 2020 sempre ad Asti. Unanime il verdetto dei tre giudici  a favore dell’astigiano che ha dominato l’incontro sin dalla prima ripresa senza lasciare spazio al suo avversario.

Prima dell’incontro di Etinosa la riunione astigiana prevedeva un altro match che metteva in palio la cintura di campione italiano: Adriano Sperandio batte ai punti Stefano Abatangelo dopo 10 riprese e si conferma campione italiano dei pesi medio massimi.

Meeting pugilistico allo stadio di Asti 2 luglio 2021

Questi invece i risultati degli altri incontri
Valentina Bustamante batte ai punti Aleksandra Ivanovic dopo 6 riprese

Meeting pugilistico allo stadio di Asti 2 luglio 2021

Elvio Antonietti batte ai punti Danilo Cioce dopo 6 riprese
Meeting pugilistico allo stadio di Asti 2 luglio 2021

Marcello Matano batte ai punti Giuseppe Rauseo dopo 6 riprese
Meeting pugilistico allo stadio di Asti 2 luglio 2021

Hassan Nourdine batte ai punti Bogdan Draskovic dopo 6 riprese
Meeting pugilistico allo stadio di Asti 2 luglio 2021

Photogallery degli incontri:Click -> QUI