Quantcast

Grandi lanci per l’Atletica Asti 2.2 ad Alba

Sta crescendo il gruppo lanci dell’Atletica Asti 2.2., e lo hanno dimostrato ad Alba Giorgia Ferraro e Beatrice Buzzi, seguite da Fabrizio Iannone. Nel meeting disputato venerdì 2 luglio, in ricordo di Daniele Giacosa, la società astigiana ha conquistato tre argenti nel getto del peso.

L’ allieva Ferraro straccia il suo personale e arriva a 9,05 che le valgono il secondo gradino del podio, anche Beatrice Buzzi nella gara assoluta è seconda con un bel lancio a 9,44, secondo anche Fabrizio Iannone nel peso assoluto con 10,69.

atletica asti 2.2 ad alba
Giorgia Ferraro sul podio

Gli atleti gialloneri si sono cimentati anche nelle gare di corsa e nel salto in lungo.
Matilde Poggio nei 400 hs migliora di poco il suo personale e lo porta a 1’15″38, pagando un avvio troppo cauto. Nei 200 metri cadette fa molto bene Valentina Ferretti che ferma il cronometro a 27″77 che le vale la quinta posizione, sempre nei 200 ma Allieve si migliora rispetto al tempo ottenuto nelle multiple Giorgia Ferraro, con 29″24. Nei 200 maschili si migliorano anche gli atleti del gruppo master seguiti da Rossana Raviola: Gianfranco Carro, con 29″70 e Michele Campisciano in 34″43.

Nei 1500 femminili bel miglioramento di circa 8″ per Greta Vicini che fa 6’16″68.
Il lungo è stato condizionato da un ritardo sia della gara per le assolute e poi di quello per le cadette, che hanno concluso in tarda serata. Finale e sesto posto per Chiara Rabezzana, con 4,95 e un salto a 4,35 per Lucia Travasino. Tra le cadette, che hanno finito di saltare intorno alle 22,30, orario inusuale per loro, Chiara Bosticco chiude con 4,72, seguita da Manuela Musso 3,81 ed Eleonora Garri 3,37.
Onora la memoria dell’amico Daniele Giacosa Matteo Omedè (astigiano dell’Atletica Vercelli) secondo nei 110hs con il buon tempo di 15″29.

Più informazioni su