Quantcast

Alla 22a Corsa di Valleandona il sigillo di Gabriele Gagliardi e Agnese Gili Viter (classifica e foto) fotogallery

Sono state la Brancaleone Asti e la Vittorio Alfieri a mettere il sigillo sulla 22a Corsa nella Riserva di Valleandona, organizzata da Claudio Chiusano, con l’appoggio della Brancaleone Asti, dopo un anno di sosta per via della pandemia.

Gabriele Gagliardi, Brancaleone, e Agnese Gili Viter, dell’Alfieri, hanno vinto l’edizione 2021 che ha visto il percorso leggermente allungato con la partenza da un prato per garantire il metro di distanza tra i partecipanti. Gabriele Gagliardi ha staccato Paolo Aimar, dell’Atletica Saluzzo, chiudendo in 19’51”, e Gianfranco Cucco, dell’Alfieri, mentre la Gili Viter, anche allenatrice dei giovani del sodalizio biancoverde, ha vinto battendo la poliedrica Francesca Rimonda, del Vigonechecorre, ed Erika Testa del GPAlbesi.

Per consultare la classifica completa clicca QUI. Nel complesso sono stati 166 gli iscritti alla competitiva e una quindicina di partecipanti alla non competitiva, per un totale di 180 presenze.

La Vittorio Alfieri ha avuto da festeggiare una ricorrenza speciale: a Valleandona Mario Gerbi ha tagliato il traguardo delle 1000 presenze con la canotta verde della storica società astigiana. Mario è stato festeggiato dalla folta compagine dell’Alfieri presente.

Corsa nella riserva di Valleandona 2021