Quantcast

Torna il pubblico alla stadio Censin Bosia: ecco le disposizioni per vedere dal vivo la partita Asti-Chisola

Domenica 13 giugno alle ore 15, allo stadio “Censin Bosia” si gioca Asti-Chisola Calcio, penultima gara del campionato di Eccellenza.

Per la prima volta, da inizio stagione, sarà consentito l’accesso al pubblico nella misura del 25% della capienza, circa 360 persone, come stabilito dal Protocollo.
Essendo la prima e l’unica gara dove sarà possibile vedere giocare l’Asti in questa stagione molto particolare, la società invitano i tifosi che desiderano essere presenti, a rispettare le modalità stabilite dalle normative che contingentano gli ingressi agli stadi.

In sintesi l’elenco:
– il costo del biglietto è di euro 15,00
– prenotare il biglietto tramite mail segreteria@asdasti.it scrivendo i propri dati personali
– provvedere entro venerdì al ritiro del biglietto presso la segreteria dello stadio, aperta dalle 16 alle 19,30.
– completato il numero di biglietti venduti, non sarà più possibile in altri modi accedere alla partita.
– testate giornalistiche possono inviare richiesta di accredito per 2 giornalisti e 1 fotografo (chi ha provveduto ad inizio stagione, resta valido quello già inviato)
– autorità potranno accedere direttamente tramite riconoscimento all’ingresso
– domenica lo stadio aprirà i cancelli d’ingresso pubblico alle ore 13,45
– sugli spalti mantenere il previsto distanziamento tracciato dai pallini bianchi e rossi disegnati sui gradoni.