Quantcast

Ottima riuscita per i Campionati Regionali di tiro con l’arco ad Asti: Astarco promossa in vista della Coppa Italia delle Regioni

Mentre per le principali vie della città iniziano ad apparire i manifesti Astarco che annunciano l’edizione della Coppa Italia delle Regioni, in programma il 12 e il 13 giugno alla Cittadella del Rugby Parco Lungo-Tanaro, si sono svolti questo fine settimana, nella stessa location e grazie all’Astarco (nella foto credit Stefano Donà il gruppo con Lavinia Saracco) i Campionati Regionali di tiro con l’arco.

Il Campionato Regionale è stato diviso sulle due giornate, con il sabato interamente dedicato ai Compound (tutte le classi) e la domenica agli Olimpici (riservato a Junior, Senior e Master); 72 frecce di qualifiche e a seguire gli scontri (solamente) individuali, dagli ottavi.
Sabato si è disputata la gara che ha assegnato il titolo di Campione Regionale di Categoria e Assoluto Compound maschile e femminile.
Mentre, Domenica, è stata la volta degli Archi Olimpici.
Ad ottenere il titolo di Campione Regionale Compound maschile è stato: Costantino Leonardo (A.S.D Arcieri delle Alpi, Torino), mentre nella formazione femminile il titolo è andato a Giulia Di Nardo (A.S.D Arcieri delle Alpi, Torino).

astarco ai Campionati Regionali di tiro con l'arco ad Asti

Domenica sulla linea di tiro a contendersi il titolo anche sei arcieri astigiani (nella foto sopra) Francesca Vassarotti e Massimo Moscatiello portacolori della società organizzatrice, Astarco, Roberto Marengo, Isabella Invernizzi e Carlo Pani (Arcieri della Quercia), Simone Dezani (A.S.D Arcieri delle Alpi).
La Vassarotti si posiziona terza in classifica di Categoria e agli scontri diretti esce ai quarti. Moscatiello si posiziona sedicesimo senza accesso agli scontri. Per gli Arcieri della Quercia Roberto Marengo ottiene il secondo posto di Categoria ma al primo scontro è fuori. Isabella Invernizzi si posiziona sesta ed esce ai quarti negli scontri. Infine, Carlo Pani è quinto ed esce al primo scontro.
Simone Dezani ottiene il bronzo di categoria ma negli scontri viene eliminato ai quarti.

Tra i vincitori della competizione anche alcuni degli atleti che, nel prossimo fine settimana, rappresenteranno il Piemonte nella Coppa Italia delle Regioni tra questi Nicole Degani (Iuvenilia) Campionessa Regionale Arco Olimpico Assoluta, Mattia Vieceli (A.S.D Arcieri delle Alpi) Campione Regionale Arco Olimpico Assoluto e Giulia Di Nardo (A.S.D Arcieri delle Alpi) Campionessa Regionale Arco Compound Assoluta.
Alle premiazioni erano presenti la Delegata Provinciale CONI Lavinia Saracco e l’Assessore alle Politche Sportive Mario Bovino.