Quantcast

Grande serata di Boxe al Censin Bosia di Asti: le tappe di avvicinamento

Siamo entrati nella settimana del grande meeting pugilistico di venerdì sera allo stadio di Asti. In casa Skull Boxe Canavesana Etinosa Oliha, Nourdine Hassan e lo svizzero Marius Antonietti sono pronti a salire sul ring del “Censin Bosia” di fronte al pubblico di casa.

I quattro giorni che precedono l’evento griffato Promo Boxe Italia saranno decisamente ricchi di tappe imperdibili per appassionati e addetti ai lavori. Si inizia oggi, martedì, quando alle 18,30 le porte della Skull Boxe di via del Bosco si apriranno per accogliere tutti i curiosi che potranno assistere alla rifinitura degli atleti. Un “open workout” a stretto contatto con i tre boxeur e il coach Davide Greguoldo.

Giovedì, invece, alle ore 15,30 sempre presso la sede Skull in pieno centro città andrà in scena il “peso” dei pugili, in attesa, il giorno successivo, di vivere le emozioni dei match in cartello, a partire dalle ore 19 allo stadio “Censin Bosia”. La card della serata prevede i seguenti match: Matano-Rauseo, Antonietti-Cioce, Bustamante-Panait (femminile), Nourdine-Narvaez, Sperandio-Abatangelo (titolo italiano in palio) e main event Etinosa Oliha-Francesco Lezzi, match per la cintura tricolore dei pesi medi.