Quantcast

Con il Valmastitrail torna il podismo nei boschi di Valmanera

Più informazioni su

Finalmente si torna a correre nei boschi di Valmanera, la splendida location in cui sabato si svolgerà la terza edizione del ValmastiTrail, l’evento organizzato da un gruppo di appassionati formato da tesserati di Vittorio Alfieri Asti, Gate Cral Inps e Team DLF Asti.
Erano 300 i pettorali disponibili e si è sfiorato il sold out, con le iscrizioni che si sono chiuse ieri, mercoledì 9 giugno. Ora sale l’attesa per il ritorno alle gare soprattutto da parte degli organizzatori.

“È tutto pronto, siamo fiduciosi e speriamo che tutto vada per il meglio – commenta Michele Anselmo, portavoce del gruppo nonché responsabile organizzativo, che si presenta al Valmasti anche come presidente del Comitato Provinciale FIDAL. – Abbiamo messo a punto un percorso nuovo, duro ma bello, di 14 km, tutto pulito e ben segnalato, su cui si svolgerà una unica competizione.”

Ricordiamo infatti che nelle prime due edizioni si univano più eventi, come il trail lungo, di oltre 20 km, e quello più corto, di 10, la camminata e le corse per le categorie giovanili. In questa occasione sarà tutto più limitato, come ovviamente impongono le norme anticovid, ma l’entusiasmo di ripartire e ritornare a far conoscere attraverso lo sport questo polmone verde della città è tanto.
Al punto che, anticipa Michele Anselmo, il prossimo 3 luglio questi stessi boschi ospiteranno i campionati regionali giovanili di corsa in montagna.

Tornando alla corsa di sabato 12 giugno, il ritrovo è fissato dalle 15 presso il Rifiugio Valmanera, dove prenderà il via la gara alle 17.30. L’evento è valido come prova del trofeo regionale di Parchi e Montagna e come campionato provinciale di trail.

Per tutti i partecipanti è previsto un ricco pacco gara con la maglietta della manifestazione. Per visualizzare la lista degli iscritti clicca QUI.


Nella foto un momento della gara del 2019, poco dopo la partenza.

Più informazioni su