Quantcast

Cedono al tie break Tigliolese e Pieese nei campionati di Serie A e B di tamburello open femminile

Ci sono occasioni in cui in campo oltre a testa e gambe si deve mettere anche il cuore. E ieri Tigliolese e Pieese ce l’hanno messo, onorando al meglio un campionato che non le ha premiate in quest’ultima uscita.  Il decimo e ultimo turno si è infatti concluso con una sconfitta interna all’extra time per entrambe le compagini astigiane impegnate nei massimi tornei nazionali. Negro e compagne chiudono seconde la regular season a 26 punti, frutto di otto vittorie (di cui 2 al tie break) e due sconfitte costate cinque punti, Caranzano e socie terminano al quarto posto con un la classifica che recita 13 (4 affermazioni e 6 sconfitte di cui una con il minimo scarto).

Curioso è l’andamento delle gare di ieri con gli sferisteri di Piea e Castellero che sono sembrati parlare la stessa lingua: due partite fotocopia che qualche rimpianto lo lasciano alle compagini piemontesi soprattutto per l’inizio del primo set giocato in maniera contratta dalle formazioni che rappresentano la nostra provincia.

In cadetteria le ragazze di Gariglio vanno subito sotto accorciando poi le distanze ma non sufficientemente da riagguantare le bresciane del Capriano nel primo parziale. Nella seconda metà di gara equilibrio fin da subito con le locali che se lo aggiudicano e lotta punto a punto nel tempo aggiuntivo con le ospiti che la spuntano portandosi in Lombardia i due punti utili per la platonica terza piazza in graduatoria.

Stessa sorte, come detto, sulla terra rossa di Castellero dove non partono bene Dellavalle e compagne conscie di avere un solo risultato, ovvero la vittoria piena, per il sorpasso all’ultima curva sul Mezzolombardo. Dopo un quarto d’ora la partita è già sul 3-0 ospite con due palline rosse sprecate malamente dalle locali e si inizia già a prospettare un pomeriggio nero in casa Tigliole. Trentine più decise nel gioco lungo con le ragazze di De Vincenzi in difficoltà nei recuperi e costrette a giocare sempre in difesa. Sullo 0-3 e 30-40 l’allenatrice di casa prova a scambiare la posizione di Dellavalle e Zimolo che frutta un game ma si torna poi subito all’originale con lo stesso copione fino a fine frazione. Secondo set: Zeni effettua alcune modifiche all’assetto inserendo Fontana per Calliari e Lorenzoni per Fontana con le sorelle Zeni che si scambiano di ruolo. La partita cambia, ma non per demerito delle trentine quanto per la crescita esponenziale di Chiara Zimolo che inizia a giocare come sa, coadiuvata da un’ottima Stella che con la sua mancina dice sempre la sua. Più precisione anche al cordino e il gioco è fatto: il match è piacevole da seguire con le due squadre che palleggiano tanto e proseguono a braccetto fino al 3-3. Strappo delle biancoazzurre di casa che vanno sopra di due anche grazie ad un quaranta pari che non supera la linea di metà campo da parte di Beatrice Zeni, pronto recupero della compagine ospite sul 5-5. Game decisivo dominato da Arisio e compagne. 2-6 6-5 il punteggio: è tie break. Locali che partono subito fortissimo portandosi addirittura sul 4-0, segue recupero sul 4-3 e successivo equilibrio fino al triplice fischio. Da segnalare l’ottima prestazione del capitano Dellavalle, leader tecnico e morale delle piemontesi. Dopo 3 ore di scambi, Mezzolombardo batte Tigliolese 1-2.

IL TABELLINO
TIGLIOLESE: Chiara Zimolo, Ludovica Stella, Cecilia Dellavalle (C), Antonella Negro, Elisabetta Arisio A disp. Elena Pescarmona D.t. Alessandra De Vincenzi
MEZZOLOMBARDO: Arianna Calliari (C) (dal 2°set Alice Fontana), Beatrice Zeni, Chiara Zeni, Giada Fontana (dal 2°set Laura Lorenzoni), Ilaria Mongibello D.t. Renato Zeni
CAMBI CAMPO: 0-2, 1-3, 2-4, (2-6) 1-1, 2-2, 3-3, 5-3, 5-5 (6-5) t.b. 4-2, 6-6, (8-10)
40 PARI: 8 (2-6)

I RISULTATI
SERIE A
DECIMA GIORNATA
TIGLIOLESE-Mezzolombardo 1-2 (2-6 6-5 t.b. 8-10)
Cavrianese-San Paolo D’Argon 2-0 (6-4 6-2)
Dossena-Segno 0-2 (4-6 1-6)
CLASSIFICA: Mezzolombardo 26, TIGLIOLESE 23, Cavrianese 15, Segno 12, Dossena 10, San Paolo D’Argon 4

SERIE B- GIRONE 1
DECIMA GIORNATA
PIEESE-Capriano del Colle 1-2 (4-6 6-3 t.b. 7-9)
Bonate Sotto-Cavrianese 0-2 (2-6 0-6)
Ceresara-Cereta 2-0 (6-3 6-4)
CLASSIFICA: Ceresara 29, Cereta 24, Capriano del Colle 14, PIEESE 13, Cavrianese 10, Bonate Sotto 0

SERIE B- GIRONE 2
DECIMA GIORNATA
Aldeno-Tuenno 2-0 (6-4 6-1)
Cavalcaselle-Valgatara 1-2 (4-6 6-5 t.b. 2-8)
Monte-Carianese 2-0 (6-1 6-4)
CLASSIFICA: Tuenno 26, Aldeno 18, Valgatara 17, Carianese 12, Monte 10, Cavalcaselle 7