Quantcast

Bocce: conclusa la regular season in serie A, in prima categoria obiettivo raggiunto per la Sandamianese

La “stagione regolare” della serie A si è conclusa con un “week-end” lungo: sabato si è giocata l’ultima giornata di ritorno e domenica è stato recuperato l’incontro BRB Ivrea-La Perosina.

Risultati:
BRB Ivrea-Auxilium Saluzzo 20-6;
Gaglianico-La Perosina 4-22;
La Loanese-Marenese 8-18;
riposava Noventa.
Recupero: BRB Ivrea-La Perosina 17-9.
Classifica finale: BRB Ivrea, La Perosina p.ti 20; Gaglianico 18; Noventa 14; Auxilium Saluzzo, Marenese 6; La Loanese 0.
Pertanto, gli abbinamenti delle semifinali-scudetto (sabato 10 luglio a Loano) saranno BRB Ivrea-Noventa e La Perosina-Gaglianico.

In Gaglianico-La Perosina pomeriggio poco brillante per Mauro Roggero che ha perso la staffetta con Stefano Aliverti (57/60-56/59 da Leo Brnic-Matteo Mana) e il tiro progressivo (46/48-45/49 da Daniele Micheletti). In BRB Ivrea-Auxilium Saluzzo Luigi Grattapaglia ha vinto la prima coppia con Carlo Ballabene (11-1 a Federico Gasco-Marco Capello), perso il tiro tecnico (16-10 da Stefano Migliore) e vinto il secondo individuale (11-0 a Federico Gasco). In BRB Ivrea-La Perosina il bocciatore di Maretto ha vinto la prima coppia con Simone Nari (11-5 a Matteo Mana-Luca Melignano), il tiro tecnico (16-9 a Francesco Feruglio) e il secondo individuale (11-5 a Matteo Mana).

In serie A2, i play-off di Buronzo hanno definito la quarta squadra che parteciperà alla final four del 10/11 luglio a Chivasso. La squadra che ha raggiunto Rosta, Nus e Dolada è il Cussignacco. Sabato ha superato 14-13 la Beinettese e domenica ha sconfitto 14-12 il Bassa Valle.

In Prima categoria girone A obiettivo raggiunto per la Sandamianese che, avendo battuto 10-8 il San Candido, si è qualificata per la fase finale del campionato. I rossoblù hanno vinto il primo individuale con Mauro Musso, prima e seconda coppia con Massimo Cerrato-Lino Marchiaro, Maurizio Verganti-Massimo Barocco, il tiro tecnico con Alberto Giaretti e la seconda terna con Maurizio Verganti-Luca Becchio-Mauro Dezzani. Nell’altro incontro del girone l’Albese ha battuto 11-7 in trasferta l’Enviese.
Classifica finale girone A: Albese p.ti 11; Sandamianese 7; San Candido 4; Enviese 2.

Risultati girone B:
Roretese-Marene 15-3;
Ponte Masino-Forti Sani 16-2;
riposava Piatto Sport.
Girone B: Roretese p.ti 10; Ponte Masino 8; Forti Sani, Marene 6; Piatto Sport 2.

Risultati girone C:
Le Carreau-San Bernardo 11-7;
Auxilium Saluzzo-Sangiorgese 12-6.
Classifica finale girone C: Sangiorgese p.ti 8; San Bernardo, Auxilium Saluzzo 6; Le Carreau 4 (qualificati alla fase finale Sangiorgese e San Bernardo).

In serie A femminile è stato assegnato lo scudetto 2021. Campione d’Italia è il Forti Sani Fossano che in finale ha superato 13-12 la Marenese.
Risultati semifinali: Forti Sani-Borgonese 13-11; Marenese-Buttrio 12-12.