Quantcast

A Settimo Torinese grandi protagonisti due giovani arcieri dell’Astarco

Archiviati con successo i Campionati Regionali e soprattutto la Coppa Italia delle Regioni, che ha visto come ospiti la Nazionale Italiana di Tiro con l’Arco, gli Arceri Astarco tornano sulla linea di tiro.

Scenario della prima gara interregionale 70/60mt Round- 50mt Round 36 frecce, valida per la qualifica ai Campionati Italiani, il campo di tiro dell’ A.S.D. Compagnia Arcieri Varian di Settimo Torinese.

La competizione divisa in gara di qualifica e scontri diretti ha visto, nella categoria Arco Olimpico Giovanissimi Maschile, brillare l’oro di categoria di Leonardo Arossa che si tramuta in un sofferto argento nel finale di scontri.
Arrivato allo shot-off finale, dove vince l’oro la freccia più vicina al centro, sul punteggio di 5 a 5, contro Pietro Abelli (A.S.D. Compagnia Arcieri Varian) Leonardo scocca l’ultima freccia
di poco più lontana di quella del suo avversario. Ottimo comunque il punteggio finale del giovane Arossa: 299 sui 25mt.

Altro 299, ma questa volta è sulla distanza dei 70mt ed è anche nuovo record personale, quello di Francesca Vassarotti nella categoria Junior Femminile. Nella gara di qualifica la Vassarotti sale sul gradino più alto del podio. A fermare la doppietta oro negli scontri diretti è Carlotta Cernusco ( A.S.D. Compagnia Arcieri Varian) che annienta la Vassarotti 6 a 0.
Nello scontro per il bronzo, però, vince 6 a 2 su Camilla Di Pierno (A.S.D Arcieri Clarascum).

astarco 20062021 arossa vassarotti
astarco 20062021 arossa vassarotti
astarco 20062021 arossa vassarotti