Quantcast

Ritorno all’attività sportiva per le Under 18 e 16 del Monferrato Rugby

Ritorna, passo dopo passo, la gioia dell’attività sportiva per i “leoni” del Monferrato Rugby. Un’altra bella giornata dedicata alla palla ovale per la formazione della città di Alfieri, ospite dell’Ad Maiora Rugby 1953 Cus Torino con le categorie under 16 e 18.

Si è trattato di un allenamento contrapposto strutturato in 20 minuti iniziali in cui i reparti, mischia e trequarti, hanno lavorato separatamente e nella successiva fase di gioco reale (partita) di 30 minuto per tempo. Nei rispettivi incontri, l’under 16 ha prevalso sui cussini per 7 mete a 1 mentre l’Under 18 per 5 mete a 1.

Questi i ragazzi scesi i campo agli ordini dei Coach Lacatus, Balcan e del preparatore Campaner per l’under 16: Balcan Nicolas, Balzaretti Edoardo , Bastita Stefano , Bolla Alessandro, Botto Elia, Buonvicino Pietro, Cinquerrui Carlo, Diliberto Stefano, Felice Immanuel, Gaetano Matteo, Gentile Alessandro, Gonella Filippo, Lo Tufo Nicholas, Migliardi Alberto, Nebiolo Pietro, Papi Tommaso, Pastore Matteo, Prebenna Nicolas. Le mete sono state realizzate da Balcan (2), Gentile (2), Gaetano, Migliardi e Papi.

Per l’under 18, agli ordini dei Coach Thomsen e Gubinelli e del preparatore Gasparre, sono scesi in campo: Riccardo Vicari, Sebastiano Olivari, Luca Bertelli, Tommaso Bruzzone, Andrea Bettiol (Cap), Mattia Bertocco, Federico Di Prima, Davide Valentini, Francisco Quiroga (Pancho), Filippo Truffa, Matteo Griffo, Alessio Marengo, Abu Rizzo, Marco Forno, Federico Montesissa. Sono poi entrati nel secondo tempo: Simone Pappalardo, Eduard Onulescu, Matteo Robella, Davide Borrelli, Mirko Garaveo. Assoluto dominatore di giornata per la “18” Bettiol, autore di tre mete; di Valentini e Pappalardo gli altri sigilli.

under 18 e 16 monferrato rugby con Ad Maiora Rugby 1953 Cus Torino