Quantcast

La Tigliolese vince sul campo del Dossena nel recupero di serie A e sale al primo posto solitario in classifica

Quarta meraviglia per le campionesse d’Italia in carica della Tigliolese nella serie A open femminile che espugnano il campo di Dossena dopo aver sconfitto Segno all’esordio, San Paolo D’Argon due giorni fa sempre sul terreno amico di Castellero e aver conquistato 2 punti al tie break nella trasferta di Cavriana.

Grazie a questo filotto, il recupero della seconda giornata di regular season regala alle piemontesi il primo posto solitario in graduatoria che è quello indicato da molti come consono alle De Vincenzi girls.

La partita andata in scena questo pomeriggio era stata rinviata per maltempo e ricalendarizzata oggi dalla Federazione causa mancato accordo tra le due società.
Non era facile andare a vincere in quel di Bergamo su un campo ostico dove la formazione di casa sa sempre come dare filo da torcere alle avversarie. Va quindi dato merito alle tigliolesi che sono riuscite a mantenere sempre la distanza di sicurezza nel primo set per poi lasciare un solo gioco alle brembane nel secondo e chiudere un match che se ancora ci fosse stato bisogno conferma una volta di più le possibilità che la compagine astigiana ha di recitare un ruolo da protagonista in questo campionato.

TABELLINO
DOSSENA: Barcella, Gariglio(Pirola dal 5° gioco 1°set), Tabbia, Bonzi, D. Cavagna A disp. A. Cavagna D.t. Astori
TIGLIOLE: Stella, Zimolo, Dellavalle, Arisio, Negro A disp. Pescarmona, Amerio D.t. De Vincenzi
ARBITRO: Paganelli
CAMBI CAMPO: 0-2,1-3,2-4,3-5,4-6; 0-2,1-3,1-5 (1-6)
40 PARI: 1-4

CLASSIFICA
TIGLIOLESE 11, Mezzolombardo 9, Dossena 6, Segno 5, Cavrianese 4, San Paolo D’Argon 1

Più informazioni su