Quantcast

Dominio dei piloti del Moto Club Alfieri nella prima prova del regionale di Enduro

9 primi posti di classe e vittoria tra le squadre

Più informazioni su

Un dominio persino superiore alle aspettative, quello che si è concretizzato per i piloti del Moto Club Alfieri nella prima prova di campionato piemontese Enduro, disputatasi domenica 9 maggio e che ha visto al via oltre 400 piloti, compresi gli “ospiti” del campionato ligure.

Con organizzazione a cura del Motoclub Major Motor, è andata in scena in quel di Farigliano la prova d’esordio del sempre combattutissimo torneo di Enduro piemontese. Sempre impegnativo il percorso approntato dagli esperti organizzatori, che hanno visto i piloti affrontare le mulattiere ed i sentieri della Langa ed in due prove interamente in linea.

Ottimamente preparati dagli allenamenti invernali e dalle prime gare della stagione, gli atleti dell’Alfieri non hanno tradito le aspettative ed hanno vinto ben nove classi, conquistando altre 6 posizioni da podio ed affermandosi con un “en plein” nella classifica delle squadre.

La vittoria assoluta è andata, come da pronostico, al pilota più in forma tra i piemontesi, Jordi Gardiol, che ha avuto come unico avversario Davide Soreca, comunque impegnato nella classe Elite “ospiti” e quindi fuori classifica.

Oltre al primo posto della Top Class di Gardiol, hanno conquistato la vittoria di classe Tommaso Garlanda, Pietro Nasi, Edoardo Alutto, Christian Natta, Flavio Dagatti, Luca Politanò, Paolo Bertorello e Sabrina Lazzarino tra le Lady.
A podio sono invece andati Andrea Donetto, Nicola Nasi, Filippo Alutto, Alberto Caronni, Riccado Guaraglia e Mauro Vanara.

Con questi risultati di classe non poteva mancare anche l’affermazione tra le squadre, ottenuta davanti al motoclub Major Motor ed al Dogliani.

gardiol moto club alfieri
dagatti moto club alfieri
natta moto club alfieri
nasi moto club alfieri

Più informazioni su