Quantcast

Asti, inaugurata la nuova sede della Skull Boxe Canavesana

E’ stata inaugurata ufficialmente oggi la nuova sede della Skull Boxe Canavesana.

La nuova palestra del sodalizio astigiano è presso il Circolo CDC in Via del Bosco; all’inaugurazione erano presenti il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, gli assessori Mario Bovino e Gianfranco Imerito (presente anche in veste di presidente dell’Associazione Azzurri Olimpici), il delegato Coni Asti, Lavinia Saracco, e il presidente dell’Associazione Veterani dello Sport di Asti, Giorgio Bassignana che hanno tagliato il nastro insieme al presidente della Skull Boxe, Maria Fiori, il tecnico e anima del sodalizio Davide Greguoldo e i due tra i pugili più rappresentativi, il campione italiano Oliha Etinosa e Nourdine Hassan.

Nell’occasione Davide Greguoldo, dopo aver ringraziato le autorità presenti, ha ricordato l’importanza sociale che ricopre lo sport in generale, ed in particolare la nobile arte del pugilato e per questo motivo che la società offre corsi gratuiti per i bambini dai 6 ai 12 anni ad una sola condizione: che i giovani aspiranti pugili abbiano sempre bei voti in pagella.

inaugurazione nuova sede skull boxe canavesana ad Asti
inaugurazione nuova sede skull boxe canavesana ad Asti