Quantcast

Arcieri della Quercia ancora protagonisti nell’intenso fine settimana di gare

Più informazioni su

È terminato un nuovo weekend di gare per gli Arcieri della Quercia.

Primi sulla linea tiro, questa mattina, Massimo Musso col suo compound a Torino – che ha finito la gara sul secondo gradino del podio, col nuovo record personale di 584 punti, a conferma di un lento e costante miglioramento nelle sue prestazioni – e Giuseppe Tortorici, armato di longbow, che a Salussola, nel biellese, ha gareggiato nel suggestivo scenario boschivo tipico delle gare 3D, posizionandosi a metà di una nutrita classifica, in una gara piuttosto impegnativa, con 236 punti.

Nel pomeriggio, sempre a Torino, è stato il turno di Patrizia Atzeni, Roberto Marengo e Carlo Pani, reduce dall’oro conseguito ieri nella giovanile giocata sullo stesso campo. Patrizia Atzeni, che lotta da mesi con una forma fisica non sempre al massimo, ha ampiamente superato il suo precedente miglior punteggio prendendosi l’oro con 491 punti mentre Roberto Marengo si è classificato quinto, con 602 punti, nell’arco olimpico senior maschile. Infine meritatissima medaglia d’argento per l’insaziabile Carlo Pani che chiude con 622 punti, ancora una volta capace di brillare fra i migliori giovani talenti della sua categoria.

arcieri della quercia 18042021
arcieri della quercia 18042021

Più informazioni su