Quantcast

Serie B futsal: l’Orange Asti passeggia sull’Ossi, torna al successo il Monferrato

Nell’ottava giornata di ritorno del campionato di serie B di futsal, arrivano buone notizie dalle squadre astigiane impegnate nei rispettivi match.

L’affermazione più roboante è sicuramente quella dell’Orange Futsal Asti. I ragazzi di Patanè si impongono per 0-7 in terra sarda contro il Futsal Ossi, fanalino di coda del girone, grazie alla tripletta di Vitellaro e alle firme di Rivella, Cannella, Rivella e Curallo. Il successo esterno avvicina la zona playoff, distante ora 4 lunghezze ma con due partite in meno rispetto alla Domus Bresso, la quale occupa l’ultima piazza disponibile.

Ai tre punti dell’Orange Asti, risponde con una prova cinica il Monferrato Futsal, corsaro in casa dell’M.G.M 2000. Nella prima frazione partono bene i monferrini, che con il solito Rudy Mendes si porta avanti. I locali si rimettono in carreggiata con la rete di Di Gregorio ma ritornano sotto nel punteggio per merito di Rasero. Proprio quando la prima parte di match sembra passare agli archivi, ci pensa Collar Alves a riequilibrare i giochi: è 2-2 all’intervallo. Nella ripresa Mendes, Corsini e Rasero portano il Monferrato sul 5-2 in pochi minuti. I morbegnesi provano a rientrare nel match con il solito Collar Alves ma Kuster e Mendes, autore di ben quattro realizzazioni, portano il risultato sull’8-3. I padroni di casa con orgoglio segnano due reti nel finale con Chistolini e Casile ma è troppo tardi: il Monferrato Futsal vince 8-5. Resta ferma a 9 punti, in penultima posizione, l’Mgm 2000, a quattro lunghezze dalla zona playout mentre il Monferrato a quota 18 punti naviga a metà classifica.

PER RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE B GIRONE A CLICCA QUI