Quantcast

Ginnastica artistica: ottimi risultati per l’Olimpia Asti nella prima prova di qualificazione al campionato nazionale Don Bosco Cup

Domenica 31 gennaio 2021 si è svolta a San Maurizio Canavese la prima gara di qualificazione per il Campionato nazionale di ginnastica artistica PGS. Le atlete dell’Olimpia Asti, allenate da
Francesca Tollemeto ed Elisa Meluccio, hanno potuto finalmente, dopo un anno di fermo, scendere in capo gara e respirare l’entusiasmo, la gioia e la tensione che caratterizzano una competizione.

Nonostante il periodo difficile e le diverse pause degli allenamenti, le ginnaste astigiane hanno affrontato la gara con grinta e determinazione e hanno regalato come sempre meravigliose
emozioni, vincendo tantissime medaglie e conquistando numerosi podi. Nelle categorie Mini B1e B2 hanno gareggiato Ottavia Milan, Gabriella Pasquali, che ha sfiorato il podio in ben due attrezzi, Irene Sattanino e Irene Mannini, che hanno conquistato rispettivamente la medaglia d’oro e d’argento al corpo libero, e Paola Lukaj, che è salita sul terzo gradino del podio, vincendo anche la medaglia d’oro alle parallele e quelle di bronzo al volteggio e alla trave.

Nella categoria Propaganda B1 e B2, invece, si sono distinte Miriam Massa, Giorgia Mancuso e Anna Rebuffo, che ha conquistato la medaglia di bronzo al volteggio. Nelle Under 15 B2, Chiara Lanzavecchia si è imposta alle parallele e si è classificata al secondo posto nell’assoluta; nel programma A2 Giulia Critelli ha dominato la competizione, aggiudicandosi anche le medaglie d’oro al corpo libero e alle parallele e quelle d’argento alla trave e al volteggio. Nelle Under 17 e nelle Senior B2, Nicole Lanzavecchia e Alessia Bernardini hanno conquistato entrambe il secondo posto nell’assoluta e la medaglia d’oro al corpo libero. Nelle Senior A2, infine, Gaia Bernardini ha dominato al corpo libero, aggiudicandosi il secondo posto nella classifica assoluta e anche le medaglie d’argento al volteggio e quelle di bronzo alla trave e alle parallele.

Le atlete e gli atleti agonisti dell’Olimpia Asti stanno proseguendo i loro allenamenti in presenza, in preparazione delle prossime gare. In attesa di poter riaprire l’attività a tutti gli iscritti, la società continua anche con le lezioni online, seguite da Martina La Bruna e Chiara Novarese (per i corsi di artistica e ritmica) e da Elena Zo (per le lezioni di danza). Ilaria Forno si occupa invece della preagonistica, Valentina Giovara della ritmica agonistica e Jacopo Spessa e Pietro Festa dei corsi maschile e di acrobatica

olimpia asti 02022021