Due successi convincenti per il Club76 nei campionati di Serie B2 e Serie C

Con una prestazione maiuscola il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri infila il terzo successo consecutivo nel campionato di serie B che conferma il buon momento, torna a sorridere la formazione che disputata il campionato di serie C, mentre sono finalmente iniziati i campionati giovanili: questo in breve il bilancio delle formazioni del Club 76 nel fine settimana.

Sabato 20 febbraio le ragazze di Marco Sinibaldi e Michele Parusso affrontano al PalaFenera di Chieri, nel match valido per la quinta giornata del girone A2 del campionato nazionale di Serie B2 Mv Imp Bzz Piossasco. Le avversarie, uniche ad essere ancora a zero successi, non sono da sottovalutare.
Coach Sinibaldi sceglie il sestetto che vede in campo la diagonale Sturaro in palleggio e Marengo opposto, Guarena e Quilico al centro, le bande Iannaccone ed Ollino con Fini libero.

La partita resta in equilibrio solo nella prima frazione di gioco con Piossasco che cerca di restare aggrappato alle padrone di casa, mettendo pressione alle biancoblu con il servizio. Ma il Club76 non si fa intimorire e chiude a proprio favore il set.
Sull’uno a zero le giovani U19 iniziano a macinare un gioco più fluido negli automatismi, restando sempre in controllo ed evitando di far avvicinare nel punteggio le avversarie. Il match si conclude con il punteggio agevole di 3-0.

Dopo le prime due sconfitte in avvio di campionato il gruppo è in netta fase di ascesa. La crescita non è solo tecnica, ma anche caratteriale. Anche le ragazze che partono dalla panchina sono sempre pronte a dare il loro contributo: una garanzia per Coach Sinibaldi.
Il successo consente al Club76 di balzare al secondo posto in classifica, ma l’equilibrio regna sovrano al giro di boa del mini-girone, con cinque squadre racchiuse in due punti.
Il primo match del ritorno si disputerà venerdì 26 febbraio sul campo dell’Ascot Labormet To Play dove le ragazze biancoblu proveranno a riscattare l’opaca prestazione al debutto.

Club76 Reale Mutua Fenera Chieri – Mv Imp Bzz Piossasco (25-21; 25-15; 25-14).
Formazione: Ghibaudo, Iannaccone, Quilico, Marengo, Ollino, Guarena, Fini (L), Sturaro, Busso, Naddeo, Burzio (K), Fasano.
Classifica Serie B2 girone A2: Caselle Volley 10; Club76 Reale Mutua Fenera Chieri, BlueVolley Torino, UnionVolley Pinerolo 9; Ascot Labormet To Play 8; Mv Impbzz Piossasco 0.

Torna a sorridere anche il Club76 PlayAsti in Serie C. Nell’impegno domenicale sul campo dell’Alessandria Volley le ragazze di Silvia Asola, Raffaella Giachello e Klaive Taylor mettono in scena una vera e propria battaglia, portata a casa non senza fatica ma con un punteggio rotondo che alza il morale.
Per la terza giornata del girone C2, coach Asola manda in campo Depetris in cabina di regia, Colombino nel ruolo di opposto, Amisano e Resmini in banda, Lori e Brillo al centro con Mussa e Ghiazza libero.

In avvio le biancoblu acquisiscono subito un buon vantaggio e guidano per tutto il parziale con almeno tre lunghezze di margine. A partita iniziata c’è spazio anche per capitan Quarello, Pastorelli e Gianotto, poi riconfermata dal set successivo.
Dopo il cambio il ritmo è il medesimo, con le padrone di casa che sono costrette sempre a inseguire. Anche Despaigne è chiamata in causa, ma questa volta il Club76 esita a chiudere il set e consente all’Alessandria di impattare sul 24-24. Per assegnare la seconda frazione si devono giocare ancora 22 palloni e non mancano le occasioni sprecate da entrambe le parti della rete. Alla fine la spuntano le ospiti, sul punteggio incredibile di 34-32.
La partita cambia volto nel terzo set, dove per la prima volta sono le alessandrine a condurre (7-8) e ad allungare (11-16). I muri di Brillo e gli attacchi vincenti di Resmini e Colombino riportano in carreggiata il Club76, bravo a non lasciarsi sfuggire l’occasione di chiudere un altro set ai vantaggi.

Da sottolineare l’aggressività di squadra al servizio, fondamentale in cui le giovani U17 hanno messo a segno 11 punti diretti.
Lo strano calendario ripropone la stessa sfida a distanza di sei giorni. Sabato 27, infatti, al PalaBosca di Asti, il Club76 ritroverà proprio l’Alessandria Volley. L’obiettivo, ovviamente, è quello di confermare il risultato dell’andata.

Alessandria Volley – Club76 PlayAsti 0-3 (21-24; 32-34; 25-27)
Classifica Serie C girone C2 femminile: Caffè Mokaor Vercelli*, Nuova Elva Occimiano*, Club76 PlayAsti 6; Cantine Rasore Ovada, Zs Ch Valenza 3; Alessandria Volley 0.
*una partita in meno
Tabellino: Depetris 2, Amisano 10, Lori, Colombino 15, Resmini 17, Brillo 10, Mussa (L), Ghiazza (L), Quarello (K), Gianotto 3, Pastorelli, Despaigne. N.e.: Habdhalama,.

Sono iniziati anche i campionati giovanili.
L’U13 Club76 Reale Mutua Fenera Chieri, inserita nel girone H del torneo della provincia di Torino, ha debuttato con una sconfitta. Le ragazze di Stef5ano Avite e Francesca Teja si sono dovute arrendere 1-3 (16-25; 17-25; 25-21; 18-25) all’MTS Lilla. Domenica 28 febbraio la prima occasione di riscatto, sul campo del Lasalliano Volley 2008.
È andata meglio all’U15 Chieri ’76 – Gs Pino che nel girone B ha strapazzato 3-0 (25-8; 25-18; 27-25) il Volley Almese. Il prossimo weekend le collinari osserveranno il turno di riposo.