Quantcast

Pallapugno: Albese ripescata in Serie A e Bormidese in C1; la Serie B sarà a 11 squadre

Il Consiglio federale della Fipap, nella riunione di lunedì 21 dicembre, ha preso atto delle domande di ripescaggio ai campionati di Serie A, B e C1.

In Serie A, soltanto l’Albese ha presentato la domanda di ammissione. Il massimo campionato 2021 sarà così composto da dieci squadre: Albese, Alta Langa, Araldica Castagnole Lanze, Augusto Manzo, Canalese, Cortemilia, Imperiese, Merlese, Subalcuneo e Virtus Langhe di Dogliani.

Non sono state presentate, invece, domande di ripescaggio per la Serie B. Il campionato cadetto sarà quindi formato da undici formazioni: Benese, Ceva, Centro Incontri, Don Dagnino, Monticellese, Neivese, Pieve di Teco, Pro Paschese, Ricca, San Biagio, Speb.

Infine, in Serie C1, ripescaggio della Bormidese che porta a dodici il numero delle squadre: Albese, Amici del Castello, Araldica Castagnole Lanze, Bormidese, Bubbio, Canalese, Caraglio, Cortemilia, Gottasecca, Imperiese, Peveragno e Valle Bormida.