Alice Sotero vince il Criterium Nazionale Assoluto di Tetrathlon

Gli impianti dell’Acquacetosa e lo stadio della Farnesina di Roma hanno ospitato oggi, domenica 22 novembre, il Criterium Nazionale Assoluto di Tetrathlon.

Nella prova femminile successo per l’astigiano Alice Sotero, cresciuta nello Junior Pentathlon Asti ora in forza alle Fiamme Azzurre, che chiude con 1105 punti (unica sopra i mille) davanti a Giorgia Agazzotti dell’Avia Pervia (988 punti), completa il podio Alessia Marchetti del Farapentathlon con 914 punti.

Come evidenza il punteggio finale una gara dominata dall’astigiana che inizia con il secondo posto nella prova di scherma con 26 stoccate vinte e solo sei perse, che le valgono 278 punti; nel nuoto solita grande prestazione con il miglior tempo assoluto 2’12″92 che valgono 285 punti e il primo posto provvisorio, poi confermato con un’ottima prova nel laser run concluso anche questo con il miglior tempo, 12’38″83, e altri 542 punti.