Il Canelli SDS prosegue la sua attività nella massima sicurezza: test sierologici a tutti gli allenatori e dirigenti

Più informazioni su

La società Canelli SDS prosegue la propria “crociata” contro il coronavirus.

Dopo attente, ed opportune, analisi e verifiche messe in atto nei confronti dei giocatori, oltre che di tutto lo staff della prima squadra, si è voluto dare un segnale forte anche a livello giovanile. Il presidente in persona, nella giornata di ieri presso la sede di via Tosi, ha fortemente voluto sottoporre ad un test sierologico, fatto su base volontaria, tutti i dirigenti e gli allenatori sia dell’attività agonistica sia dell’attività di base. Test svolto dal medico sociale dott. Gregoletto. Il tutto per tutelare la salute degli addetti e anche dei ragazzi e bambini che svolgono la propria attività.

I risultati, fortunatamente, sono tutti negativi. Pertanto la società proseguirà la propria attività sia a livello agonistico sia a livello di attività di base attenendosi rigorosamente alle disposizioni emanate dal Governo in data 18 ottobre. Saranno quindi messe in atto tutte le precauzioni possibili, come già sempre fatto dalla ripresa dell’attività dopo il lockdown, in difesa dei propri tesserati.

Più informazioni su