Buoni risultati per il Dotta Bike CX Team alla terza tappa del Giro d’Italia Ciclocross 2020

Ladispoli, in provincia di Roma, ha ospitato la terza tappa del Giro d’Italia Ciclocross 2020.

Bel percorso ricavato nella pineta fronte mare, veloce pieno di rilanci, su un terreno per nulla drenante che teneva in serbo per gli atleti tutta l’acqua che vi si è riversata sopra durante la settimana. Dunque terreno allentato dove per fare velocità serviva tanta forza.

Il Dotta Bike CX Team si è presentato con atleti in tutte le categorie, giovanili e UCI.

Partendo dalle Giovanili si registra la vittoria e il bis di Gregorio Acquaviva che vince per distacco la categoria G6, dimostrandosi già pronto dunque per il passaggio a inizio anno nella Categoria Esordienti, proprio quello in cui si è cimentato con una buona prestazione Cristian Galasso che conclude 21°.
Negli Allievi, che con ben 95 iscritti è la categoria più combattuta in assoluto, Andrea Dotta finalmente è riuscito a concludere una gara senza incidenti concludendo con un buon 35° posto, Mattia Larivei ha concluso 47° e Daniel Catelli 71°,  prestazione positiva con miglioramento dei piazzamenti rispetto a domenica scorsa.
Nella stessa categoria tra le Donne buona prestazione di Cecilia Vergano che conclude con un 19° posto con una bella gara.

Per quanto riguarda le categorie Internazionali UCI il team torinese si presentava al via della categoria Juniores con due atleti: l’astigiano Andrea Conti (nella foto principale) che conclude in 20a posizione, Simone Masoli che, dopo un inizio al fulmicotone, chiude al 29° posto.