Superlega pallapugno: l’Araldica Castagnole Lanze a Spigno Monferrato va a caccia della semifinale

Al via le gare di ritorno dei quarti di finale della Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba.

Aprono Araldica Pro Spigno e Araldica Castagnole Lanze che giocheranno questa sera, giovedì 24 settembre alle 20.30 a Spigno Monferrato; la squadra astigiana punta a ripetere il successo dell’andata per accedere subito alla semifinale.

Si prosegue venerdì 25 settembre, sempre alle 20.30, a Cortemilia di fronte Marchisio Nocciole Cortemilia e Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo. Sabato 26 settembre, alle 20.30, si affronteranno, a Canale, la Torfit Langhe e Roero Canalese e la Olio Roi Imperiese. Ultimo atto, domenica 27 settembre, alle 15.30, a San Benedetto Belbo, con Tealdo Scotta Alta Langa contro Barbero Virtus Langhe.

Partite aperte al pubblico con prenotazione dei posti ai seguenti contatti.
Spigno Monferrato: 328-59.80.407 (anche Whatsapp);
Cortemilia: policortemilia@virgilio.it;
Canale: concettaottavio@gmail.com e 334-57.06.291, oppure giuseppe.perosino53@gmail.com e 338-82.48.245;
San Benedetto Belbo: 388-19.61.001 o asdnigellad@libero.it.

Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba
Ritorno quarti di finale
Giovedì 24 settembre ore 20.30
a Spigno Monferrato: Araldica Pro Spigno-Araldica Castagnole Lanze
(arbitri: Daniele Santini e Cristina Gonella)
Venerdì 25 settembre ore 20.30
a Cortemilia: Marchisio Nocciole Cortemilia-Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo
(arbitri: Massimo Chiesa e Gabriella Meistro)
Sabato 26 settembre ore 20.30
a Canale: Torfit Langhe e Roero Canalese-Olio Roi Imperiese
(arbitri: Bruno Grasso e Gianpiero Artusio)
Domenica 27 settembre ore 15.30
a San Benedetto Belbo: Tealdo Scotta Alta Langa-Barbero Virtus Langhe
(arbitri: Ivan Montanaro e Gabriella Meistro)