Superlega Pallapugno: continua la marcia a punteggio pieno dell’Araldica Castagnole Lanze

Più informazioni su

    E’ ancora l’Araldica Castagnole Lanze ad aprire il nuovo turno della Superlega di Pallapugno.

    La squadra castagnolese infila la settima vittoria consecutiva battendo 9 a 3 Cortemilia in casa e rimane a punteggio pieno.

    La gara giocata allo sferisterio di Castagnole Lanze vede un inizio equilibrato con le due squadre appaiate sul 3 a 3, ma poi la formazioni di casa prende il largo e piazza il break di sei giochi consecutivi che valgono il settimo successo consecutivo e la conferma del primo posto in classifica.

    Araldica Castagnole Lanze-Marchisio Nocciole Cortemilia 9-3
    ARALDICA CASTAGNOLE LANZE: Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Alessandro Voglino (Mario Bassino), Enrico Musto. Dt: Gianni Rigo.
    NOCCIOLE MARCHISIO CORTEMILIA: Cristian Gatto, Oscar Giribaldi, Federico Gatto, Francesco Rivetti. Dt: Claudio Gatto.
    Arbitro: Bruno Grasso.

    Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba
    Risultati Settima giornata
    Araldica Castagnole Lanze-Marchisio Nocciole Cortemilia 9-3
    Tealdo Scotta Alta Langa-Araldica Pro Spigno 9-7
    Alusic Acqua San Bernardo Merlese-Robino Trattori Augusto Manzo 9-2
    Olio Roi Imperiese-Barbero Virtus Langhe 9-3
    Mercoledì 2 settembre ore 20.30
    a Canale: Torfit Langhe e Roero Canalese-Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo

    La classifica: Araldica Castagnole Lanze 7; Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo 5; Torfit Langhe e Roero Canalese, Olio Roi Imperiese e Barbero Virtus Langhe 4; Tealdo Scotta Alta Langa 3; Marchisio Nocciole Cortemilia e Araldica Pro Spigno 2; Robino Trattori Augusto Manzo e Alusic Acqua San Bernardo Merlese 1.

    Da martedì 1 settembre si può tornare a vedere una partita negli sferisteri, ma solo della Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba.
    Mascherina obbligatoria, distanziamento all’entrata, all’uscita e sulle tribune (la capienza è stata ridotta di circa un terzo), con l’obbligo di stare seduti nel posto assegnato per tutto l’incontro: queste sono alcune delle disposizioni del Protocollo che potrete scaricare e leggere in allegato. Si dovrà anche prenotare il posto numerato allo sferisterio: ogni società si è attrezzata con numeri di telefono o email da contattare per riservare il proprio ingresso. Bisognerà presentarsi con un documento d’identità, ci sarà la misurazione della temperatura: il consiglio è quello di arrivare un po’ in anticipo viste le procedure per l’accesso. Vediamo allora quali sono le indicazioni delle dieci società.

    CANALE – 200 posti. Per prenotazioni: concettaottavio@gmail.com e 366-35.58.717, oppure giuseppe.perosino53@gmail.com e 338-82.48.245.
    CASTAGNOLE DELLE LANZE – 250 posti. Prenotazioni al 338-89.51.528.
    CORTEMILIA – 300 posti. Prenotazioni via email a policortemilia@virgilio.it.
    CUNEO – 500 posti. Prenotazioni via sms o whatsapp ai numeri 340-99.86.110 o 347-33.01.529 oppure via mail ad amministrazione@subalcuneo.it.
    DOGLIANI – 450 posti. Prenotazioni ai numeri 338-71.75.572 o 348-33.87.024. Per la prossima partita pronto anche un modulo da compilare on line: docs.google.com.
    DOLCEDO – 250 posti. Prenotazioni al 348-26.04.633.
    MONDOVì – 200 posti. Prenotazioni ai numeri 339-38.54.121 o 338-58.04.199, via email a usmerlese@gmail.com.
    SAN BENEDETTO BELBO – 150 posti. Prenotazioni al 388-19.61.001 o asdnigellad@libero.it.
    SANTO STEFANO BELBO – 200 posti. Prenotazioni ai numeri 338-36.32.804 o 340-56.16.853, email: cociin@tiscali.it.
    SPIGNO MONFERRATO – 150 posti. Prenotazioni al 328-59.80.407 (anche whatsapp)

    Protocollo Incontri Appendice Porte Aperte

    Più informazioni su