Si chiude con il pesante ko il cammino del Don Bosco Asti in Coppa Piemonte di Prima Categoria

In attesa del debutto in campionato le squadre di Prima Categoria sono state impegnate nelle partite di Coppa Piemonte.

Il Don Bosco Asti era inserito nel triangolare con il Calliano e lo Junior Pontestura.

Domenica scorsa, 13 settembre si è giocato il derby astigiano, partita conclusa con il punteggio di 1 a 1. Dopo un primo tempo avaro di emozioni e occasioni, a inizio ripresa Busato su rigore porta avanti i suoi, nel finale di gara i monferrini impattano con Mastroianni su penalty concesso per fallo di Rava. I gialloblù, privi di alcuni elementi squalificati e infortunati, creano alcune palle gol, ma lo score resta equamente diviso

Ieri, domenica 20 settembre, seconda gara del triangolare in trasferta a Casale per il Don Bosco, che perde 6-0 contro lo Junior Pontestura e dice addio alla Coppa Piemonte. Inizio di gara positivo dei gialloblù, che nel Primo tempo mettono alle corde l’avversario per un quarto d’ora; due errori in fase difensiva costano però cari ai salesiani che vanno sotto di due sigilli. I padroni di casa si dimostrano squadra concreta e di grande qualità e nella ripresa, al cospetto di un avversario astigiano non pervenuto e con sei classe 1999 in campo, dilagano.

Il Don Bosco Asti ora deve mettersi subito alle spalle il ko e concentrarsi sul debutto in campionato, previsto per domenica prossima, 27 settembre; al debutto per la squadra di mister Patti, inserita nel girone G con le altre tre squadre astigiane, ci sarà nuovamente il derby casalingo contro il Calliano.