La Servetto Piumate Beltrami TSA pronto per il via del Giro Rosa 2020

Scatta domani da Grosseto l’edizione 2020 della più importante corsa femminile a tappe al mondo: il Giro Rosa 2020, l’unica rimasta nel calendario UCI 2020 a causa della pandemia di COVID-19 e tra i team al via troviamo anche la Servetto Piumate Beltrami TSA.

Dario Rossino ha selezionato per il Giro Rosa una formazione composta da due russe e quattro italiane e sono nell’ordine: Anna Potokina, Kseniia Dobrynina, Sara Casasola, Francesca Baroni, Nicole Fede ed Elis Simeoni.

Il Giro Rosa 2020 comincia domani dal capoluogo toscano di Grosseto con una cronosquadre di 16 km e proseguirà nei due giorni successivi con le mosse frazioni Civitella Paganico – Arcidosso e Santa Fiora – Assisi (inclusi anche alcuni tratti di strada bianca). La tappa più lunga porterà da Assisi a Tivoli, prima di lasciare spazio alle velociste il giorno dopo a Terracina e poi ancora a Nola – Vulcano Nuovo. Finale di tappa invece in circuito quello di giovedì 17 settembre a Maddaloni, adatto a colpi di mano, mentre è da scalatrici la coppia di tappe finali in Puglia da Castelnuovo della Daunia a San Marco La Catola ed infine a Motta Montecorvino, dove si assegnerà la vittoria finale.

Per Francesca Baroni, Nicole Fede ed Elis Simeoni si tratta della prima partecipazione assoluta al Giro Rosa nella loro carriera e sono al debutto nella categoria Elite

LINE-UP GIRO ROSA 2020:
Anna POTOKINA (Rus)
Kseniia DOBRYNINA (Rus)
Sara CASASOLA (Ita)
Francesca BARONI (Ita)
Nicole FEDE (Ita)
Elis SIMEONI (Ita)
Team Manager: Dario ROSSINO (Ita)

LE TAPPE DEL 31° GIRO ROSA:
1. Grosseto – Grosseto 16.8 km (Cronometro a Squadre)
2. Civitella Paganico – Arcidosso 124.8 km
3. Santa Fiora – Assisi 142.2 km
4. Assisi – Tivoli 170.3 km
5. Terracina – Terracina 110.3 km
6. Torre del Greco – Nola (Vulcano Nuovo) 97.5 km
7. Nola (Vulcano Nuovo) – Maddaloni 112.5 km
8. Castelnuovo della Daunia – San Marco La Catola 91.5 km
9. Motta Montecorvino – Motta Montecorvino 109.9 km