Filippo Iacocca sfiora il podio ai Campionati Italiani Allievi di Rieti

Filippo Iacocca, lanciatore classe 2004 portacolori della Vittorio Alfieri Asti, allenato da Angelo Colasuonno, si è confermato tra i migliori atleti d’Italia nel lancio del martello, nella finale del lancio del martello disputata in mattinata a Rieti, ai Campionati Italiani riservati ai giovani nati nel 2003 e 2004.

A Rieti, il campione italiano cadetti in carica, titolo vinto nel 2019, nella nuova categoria ha chiuso al quarto posto con la miglior misura di 61,70 metri, a circa due metri dal suo recente personale, dopo aver conquistato il posto in finale con la seconda misura tra i qualificati, con 63,32 metri. Il podio era alla portata, ma comunque Filippo si è confermato il migliore tra gli atleti nati nel 2004.

La vittoria è andata ad Alessandro Feruglio, della Malignani Libertas, con 69,71 metri, davanti al compagno di squadra Davide Vattolo, con 65,47 e Davide Pio Franco dell’Atletica Olympus, con 62,43.