Aics: Pino Inquartana confermato nella direzione nazionale, Susanna Ponzone eletta nel Direttivo regionale

Si è conclusa nei giorni scorsi la lunga stagione congressuale dell’Aics che ha rinnovato, pur nell’anno del Covid e degli inevitabili rallentamenti causati dal diffondersi dell’epidemia, gli organi direttivi provinciale, regionale e nazionale.

L’Aics di Asti, che ha visto la conferma di Susanna Ponzone alla presidenza (vice presidente vicario Ezio Casalegno) al termine del congresso provinciale, ha ottenuto una significativa dimostrazione di credibilità ed efficienza anche a livello regionale e nazionale.
Susanna Ponzone è infatti stata chiamata a far parte del Comitato direttivo piemontese sotto la presidenza del confermato Michele Orlandella, mentre Giuseppe Inquartana è stato rieletto alla carica di membro della Direzione nazionale pur essendo stata quest’ultima rinnovata per ben il 50% dei suoi componenti.
Il Congresso nazionale, a cui ha partecipato in qualità di delegata astigiana Valentina Russo, ha confermato alla presidenza l’on. Bruno Molea.