Ottimo risultato per i due equipaggi della Sport Forever al Rally di Alba

Il Rally di Alba si conferma come nelle aspettative un appuntamento difficile ma sempre ricco di fascino.

L’atmosfera mondiale che ha accompagnato la due giorni cuneese lascia un retrogusto particolare a chi questo appuntamento lo ha vissuto da vicino. E anche il risultato assume un significato importante perchè poter dire di essere salito su quella pedana è senza dubbio un elemento gratificante. Lo hanno raccontato anche i due alfieri della Sport Forever Alessandro Fino (nella foto) e Leone Contento entrambi all’arrivo e protagonisti di una prestazione molto positiva.

Per Fino, coadiuvato alle note dal solito Thomas Giusiano è arrivata una posizione appena giù dal podio. “Alba è una gara che offre sempre una atmosfera particolare” ha commentato il pilota Renault all’arrivo. “L’impatto mediatico costruito intorno a questo evento è qualcosa che non è così semplice da vedere altrove. Noi abbiamo cercato di fare il meglio facendo attenzione a non sbagliare. Soprattutto nella seconda parte di gara dove il tracciato si era particolarmente sporcato”.

Molto soddisfatto anche Leone Contento all’esordio assoluto nei rally a bordo di una Renault Clio con la quale insieme a Christian Vorrasi hanno concluso alle spalle dei compagni di scuderia. “Il nostro obiettivo era quello di arrivare in fondo” commenta appena sceso dalla vettura l’alfiere della Sport Forever. “L’emozione è stata davvero molta. Ho cercato di concentrarmi solo su ciò che stavo facendo. Anche il risultato è parecchio soddisfacente”.

Più informazioni su