Il Monferrato Rugby conferma importanti collaborazioni con le società limitrofe

Nel pieno spirito della collaborazione e della condivisione che ne ha contraddistinto il DNA fin dall’inizio, la società monferrino/astigiana è lieta di annunciare la conferma di alcune strategiche collaborazioni con importanti società limitrofe.

La prima riguarda il Chieri Rugby, club nato a metà degli anni 90 ed oggi dotato di un importante struttura tecnica e logistica con base a Pessione; la collaborazione, nata durante l’ultima stagione sportiva, proseguirà anche in quella 20/21; la prima squadra del Chieri, che aveva interrotto il campionato in seconda posizione e quindi virtualmente qualificata per i play off promozione in C1, giocherà nuovamente con il codice del Monferrato Rugby; il beneficio sarà duplice, in quanto i giocatori non convocati per la B si aggregheranno al gruppo di Chieri per l’allenamento del venerdì e la partita della domenica, avendo così la possibilità di giocare ed allo steso tempo rafforzare il team nero verde.

La guida tecnica della prima squadra del Chieri è affidata ad un allenatore di grande esperienza, Alessandro Domocos, che vanta importanti esperienze come giocatore in Romania e Francia e come allenatore in Romania ed in Italia.

alessandro domocos

I due gruppi svolgeranno delle sessioni di allenamento congiunto a cadenza mensile, la prima delle quali è programmata a Pessione venerdì 18 settembre
La collaborazione si estenderà anche ad under 18 e under 16 ; già nell’ultima stagione alcuni ragazzi chieresi hanno vestito la casacca del Monferrato under 16.

Alba Rugby invece è una società nata nel 2003 proprio su spunto della società astigiana, ed in particolare grazie alla volontà ed alla tenacia di Franco Ricci, attuale Presidente dell’Alba ed allora giocatore dell’Asti Rugby; la nascita del Club era stata battezzata dall’allora Team Manager della nazionale italiana Marco Bollesan e da Loris Salsi, il tecnico astigiano dell’epoca.
La collaborazione fra Asti ed Alba è sempre stata continuativa e proficua; l’anno scorso aveva subito un’interruzione ma quest’anno riprende con forza, e vedrà i Ragazzi albesi di under 16 e under 14 allenarsi ad Asti, grazie ad un pulmino messo a disposizione dalla società astigiana ed alla disponibilità dei Tecnici di Alba Dragos Balcan, Enrico Bolla e dal presidente stesso Franco Ricci.
Grazie a questa joint venture è molto probabile che il Monferrato riesca a schierare 2 formazioni under 14, una delle quali giocherà le partite interne ad Alba
Anche le categorie propaganda saranno coinvolte nel progetto, e per la parte albese il responsabile sarà Bruno Papa che collaborerà con Palazzetti e tutti gli altri tecnici del team astigiano

Continua anche la collaborazione con il Marengo, società alessandrina guidata da Paolo Cavallini, sulla categoria under 18, che parteciperà al campionato regionale con il nome di Monferrato.

Infine è fissato per mercoledì 26 agosto alle ore 19,30 presso la Cittadella del Rugby di Lungotanaro il raduno della prima squadra che poi partirà venerdì 28 per il ritiro di Aosta, che si concluderà domenica 30