Grande entusiasmo per i giovanissimi del Pedale Canellese per la prima gara stagionale

In occasione della partenza della gara ciclistica “Gran Piemonte” dei professionisti strada, di mercoledì 12 agosto, l’A.S.D. Pedale Canellese è riuscita ad organizzare la prima gara della stagione 2020 per la categoria giovanissimi: una grande emozione dopo il lungo stop forzato a causa della pandemia.

Nella zona industriale di Santo Stefano Belbo, il presidente e i direttori sportivi con l’aiuto di alcuni genitori, hanno allestito una gimkana, ovvero una prova di abilità con difficoltà in crescendo a seconda delle categorie.
Rispettando tutte le regole anti-covid in vigore, i giovani atleti canellesi si sono divertiti ed hanno ottenuto ottimi piazzamenti: due podi per la categoria G3 maschile con Matteo Filante (foto sotto) primo classificato e Alessio Muratore secondo.  

pedale canellese gimkana

Due podi anche per i G6 con Emma Ghione seconda nella categoria femminile e Riccardo Oliva (foto sotto) terzo in quella maschile seguito da Riccardo Boldrin quarto. 

pedale canellese gimkana

I giovanissimi atleti, dopo aver assistito alla partenza dei professionisti per la Gran Piemonte, hanno gareggiato super entusiasti: divertimento e grandi emozioni per chi non gareggiava da tempo. Ancora una volta il Pedale Canellese si è distinto per la sua organizzazione, l’entusiasmo e la voglia di divertirsi.