Coronavirus: si ferma l’attività calcistica in tutto il Piemonte

In attesa di recepire le disposizione del decreto governativo che verrà diramato in serata, il Comitato Figc Regionale Piemonte Valle d’Aosta, ha già deciso di sospendere tutta l’attività calcistica regionale prevista dal 5 al 9 marzo.

Di seguito riportiamo la comunicazione ufficiale pubblicata sul sito www.piemontevda.lnd.it
“Il Consiglio Direttivo del C.R. Piemonte Valle d’Aosta, nella riunione straordinaria svoltasi in data odierna, tenuto conto dell’evoluzione negativa in relazione al coronavirus Covid 19 resa nota dagli Enti Nazionali e Regionali preposti, nonché di una serie di problematiche conseguenti che ricadono negativamente sulla gestione sportiva delle Società dipendenti ha deliberato, dando priorità nella propria decisione alla salute di tutti i tesserati, l’annullamento di tutte le attività regionali e provinciali sia di Lega Nazionale Dilettanti che di Settore Giovanile e Scolastico programmate dal Comitato Regionale Piemonte Valle d’Aosta e dalle sue articolazioni periferiche nel periodo Giovedì 5 Marzo – Lunedì 9 Marzo 2020.
La delibera integrale riportante le specifiche motivazioni a sostegno del suddetto provvedimento verrà resa nota con comunicato ufficiale che verrà pubblicato nella giornata di Giovedì 5 Marzo 2020.”