Judo: al 17° Trofeo Internazionale Città di Como ottimi risultati per la Polisportiva Astigiana

Intenso week-end di gare per i judoka della Polisportiva Astigiana che sabato e domenica si sono cimentati sul parquet del Palazzetto di Gerenzano per il 17° Trofeo Internazionale Città di Como organizzato dalla società Sankaku di Como.

Nella giornata di sabato Matteo Malabaila si è piazzato al 1° posto nella categoria Seniores fino a 60kg e Ottavia Musso si è aggiudicata la medaglia d’argento nella categoria Juniores fino a 52 kg.

La gara era valida come Gran Prix per conquistare punti per il grado della cintura, ma mentre Ottavia è cintura marrone e ambisce alla cintura nera, Matteo, già cintura nera, sta accumulando punteggi per passare al 2° dan.

polisportiva astigiana 02022020

Il momento del podio di Ottavia Musso

Nella giornata di domenica è stata invece al volta dei più giovani Esordienti B che hanno conquistato due quinti posti con Giosuè Fraglica nel peso fino a 38 kg e Enrico Miroglio nel peso fino a 66 kg.

Entrambi si sono fermati ai piedi del podio, pur disputando una buona gara; Giosuè non ancora ripresosi da una brutta influenza ed Enrico alla sua prima gara dopo uno stop forzato di due mese per infortunio.

Non è riuscito invece ad imporsi Leonardo Garioni nel peso fino a 55 kg che ha subito una brutta presa subito al primo incontro che gli ha compromesso tutto l’andamento della gara.

Questo appuntamento è stato anche l’occasione per sfoggiare le nuove divise ed il nuovo logo della società!

Nelle foto sotto  Ottavia Musso e Matteo Malabaila con le nuove divise e la medaglia d’oro di Matteo Malabaila affiancata al nuovo logo della società.

polisportiva astigiana 02022020
polisportiva astigiana 02022020