A Rovereto nel fine settimana le Finali Nazionali Juniores indoor: i ragazzi del Cinaglio a caccia dello scudetto

Si disputano nel weekend a Rovereto, presso la Palestra Fucine, già teatro del Campionato del Mondo indoor, le finali nazionali nella categoria juniores maschile e femminile, organizzate dalla federazione Italiana Palla tamburello, in collaborazione con il Comitato Provinciale di Trento.

Quattro le squadre a contendersi il titolo: nel maschile troviamo l’astigiana Cinaglio, che presenta la stessa squadra finalista alla Final Four di serie A indoor (nella foto), poi sconfitta dal Castellaro, la trentina Besenello, la mantovana Pozzolese e per il Centro Italia il Bacchereto di Prato; nel femminile a darsi battaglia la trentina Segno, la mantovana Ceresara, la veronese Carianese e la Lazio.

Le otto compagini al via saranno impegnate in un girone all’italiana dalla mattinata di sabato, con l’obiettivo di succedere nell’Albo d’Oro al Noarna nel maschile e al Nave San Rocco nel femminile.
Termine degli incontri domenica mattina con a seguire le premiazioni.

Programma – Sabato 15 e domenica 16 febbraio

Giovanili
Finali Nazionali Juniores Maschile e Femminile – Rovereto – Palestra Fucine
Sabato 15 febbraio – ore 9.00
Lazio-Segno F
Pozzolese-Besenello M
Carianese-Lazio F
Bacchereto-Cinaglio M
Carianese-Ceresara F
Cinaglio-Besenello M
Ceresara-Lazio F
Bacchereto-Pozzolese M
Segno-Carianese F

Domenica 16 febbraio – ore 9.00
Bacchereto-Besenello M
Ceresara-Segno F
Pozzolese-Cinaglio M