Ottima prestazione per Andrea Conti al Campionato Italiano di Ciclocross

Fine settimana tricolore nella cittadina veneta di Schio, dove si sono disputati i Campionati Italiani di Ciclocross.

Incredibile, nella stessa giornata di gare il percorso, bellissimo da vero ciclocross, cambiava aspetto e fondo completamente, dal ghiaccio vivo del mattino, al fango insidioso e appiccicoso della tarda mattinata, all’asciutto del pomeriggio.

Dunque grande lavoro ai box per i tecnici accompagnatori costretti a cambiare continuamente la tipologia di gomme e, nella tarda mattinata, ad un intensissimo lavoro alla zona lavaggio bici.

Come avevamo anticipato il Dotta Junior Bike Team era presente al campionato con 5 atleti più in ospite. Prestazione collettiva molto interessante per vari motivi.

Andrea Dotta Allievo 1° anno classificato 43°, Masoli Simone Allievo 2° anno classificato 40°, Cecilia Vergano Allieva Donna 1° anno classificata 23^, Francesca Rondelli Allieva Donna 2° anno classificata 26^ e l’ospite Miro Carandino proveniente dal Madonna di Campagna Allievo 2° anno classificato 63° erano tutti alla prima esperienza al Campionato italiano dove il livello era veramente altissimo, hanno dimostrato grinta volontà e soprattutto spirito di sacrificio soddisfacendo in pieno il direttore sportivo.

Nelle Categorie Agonistiche UCI era presente Andrea Conti Juniores che ha conseguito un’ottima 20^ posizione in una categoria dove i ragazzi vanno veramente forte.

Al termine delle gare il direttore sportivo Flavio Dotta si è dichiarato molto soddisfatto della prestazione dei ragazzi confermando la volontà di continuare su questa strada e specificatamente in questa specialità incrementando, per la prossima stagione invernale, il numero dei corridori.