Yassin Choury agli Europei di Cross di Lisbona: la prima volta in maglia azzurra del talento astigiano

Dopo Jido Ed Derraz, un altro astigiano ha avuto l’onore di partecipare, con la maglia della Nazionale Italiana, ai Campionati Europei di Cross.

E’ successo a Yassin Choury, come Jido allenato da Fabrizio Marello nelle fila del Progetto Junior e tesserato per la Vittorio Alfieri Asti, che sui prati di Lisbona è stato impegnato nella gara degli Under 20. Per lui un 87esimo posto finale ma, al di là risultato in sè, un importante tassello per la sua futura carriera da atleta.

“E’ stata una grandissima emozione, ma in gara ho sofferto come mai prima” – è il commento a caldo del giovane azzurro. Tra l’altro, da non sottovalutare che il percorso di gara era molto impegnativo, con tantissime salite e discese, un po’ anomalo rispetto alla tradizionale idea della corsa campestre. Ma, come abbiamo detto, al di là della classifica, la cosa importante è che Yassin sia riuscito ad onorare la maglia azzurra concludendo “la sua più grande fatica agonistica.”