Serie B: il PlayAsti Chieri ’76 chiude il 2019 con un successo esterno al tiebreak

Più informazioni su

Sesto successo stagionale per il PlayAsti Chieri ’76 in Serie B2. UnionVolley si è dovuto arrendere 2-3 (23-25; 26-28; 25-15; 25-23; 12-15) nella decima giornata del girone A.

Il buon momento delle ragazze di Sinibaldi, Bellagotti e Rostagno viene messo a dura prova dal calendario del campionato nazionale. L’ultimo scontro del 2019 vede il gruppo U18 spostarsi in trasferta per far fronte all’UnionVolley, team che dopo nove giornate occupa la quarta piazza, a una sola lunghezza dalla zona playoff. L’ultimo successo risale proprio allo scorso weekend, quando le padrone di casa si erano imposte 0-3 sul Piossasco.

Anche le biancoblu sono reduci da un solido 3-0, ottenuto al Pala Bosca di Asti su Serteco Volley School.

I primi due parziali del match di sabato si somigliano sotto molti aspetti. Il team di Pinerolo spinge sin da subito, facendo leva su un buon servizio, ma il PlayAsti Chieri ’76 non molla e rimane in scia. In entrambi i set la forza del gruppo di Sinibaldi ha la meglio: in neanche un’ora è già 0-2.

Nella terza frazione si cambia registro, l’UnionVolley accumula immediatamente un vantaggio incolmabile, sfruttando un calo delle ospiti, e accorcia portandosi 1-2.

Il quarto set è nuovamente combattuto. Ma il muro biancoblu, che tante soddisfazioni aveva regalato lo scorso weekend, questa volta non è così incisivo. L’Union agguanta così il tie-break allo sprint.

Come spesso capita nei parziali decisivi, a far la differenza è la voglia di vincere. Per la terza volta in stagione il PlayAsti Chieri ’76 si trova a giocare un tie-break e per la terza volta lo porta a casa grazie alla grinta di squadra. A Pinerolo saltano tutti gli schemi, ma il Club76 con grinta e carattere può festeggiare ancora.

Altri due punti intascati e settimo posto in classifica consolidato: ora per Burzio e compagne un meritato riposo natalizio.
Dopo la pausa si tornerà al PalaFenera di Cheri. L’11 gennaio è in arrivo il Pavic Palzola da Romagnano Sesia, equipe che occupa la quinta piazza con soli due punti in più delle biancoblu.

Lieto fine anche nel campionato U18: il Club76 Reale Mutua Fenera ha demolito 3-0 (25-10; 25-10; 25-8) il Balamunt nell’ultima giornata, chiudendo il girone in seconda posizione con 9 vittorie su 10 incontri disputati.

Formazione Serie B2: Sturaro, Ghibaudo, Quilico, Fasano, Guarena, Marengo, Busso (L2) Burzio (K), Ollino, Schiffini, Ferrua (L1), Fini.

Classifica Serie B2 girone A: Psa Olympia Genova 23; Volley 2001 Garlasco 20; L’Alba Volley, Caselle Volley 18; Pavic Palzola Romagnano, Unionvolley Pinerolo 17; PlayAsti Chieri ’76 15; Ascot Labormet2 To Play 14; Acqua Calizzano Carcare 11; Serteco V.School Genova, Libellula Area Bra 10; Mv Piossasco 4; Bosca Ubi Banca Cuneo 3.

Più informazioni su