Il Monferrato Rugby vince il derby piemontese con Ivrea e avvicina il terzo posto

Più informazioni su

Nella sesta giornata del girone 1 di serie B il Monferrato batte l’Ivrea 28-12 (primo tempo 6-0), 3 mete a 2.

Campo pesante, palloni non facili da giocare, azioni lente. Sicuramente non a favore del Monferrato che non ha potuto velocizzare il proprio gioco. Ieri pomeriggio ad Asti, si sono viste molte mischie, un gioco molto corretto delle due squadre che si sono sfidate a viso aperto. Soprattutto nel primo tempo i calci hanno fatto la differenza. Tre calci per i Leoni, di cui due trasformati dal cecchino Domenighini, un errore di Rinero, due errori al piede degli eporediesi.

Il Monferrato rientra in campo dopo l’intervallo motivato più che mai: “Oggi solo sacrificio, dobbiamo lottare e basta!”, queste le parole di Mister Diego Baldovino. All 8′ è Mattia Caramella, tra i migliori, ad inventare un intercetto sui ventidue metri in attacco, e a segnare in mezzo ai pali: meta trasformata da Domenighini, 13-0. L’Ivrea non ci sta, meta al 12′ , accorcia 13-7. Ancora un fallo ed il “piede caldo” di Domenighini porta altri tre punti a tabella, 16-7, ma soprattuto la squadra a debita distanza di sicurezza. Il Monferrato a questo punto c’è, unito come sempre: velocizza la manovra, meta al 24′ di Minoletti trasformata ancora da Domenighini (23-7) e al 28′ di Preti, non trasformata. 28-7. Altalena di cambi, tutti entrano, ma ancora bravo l’Ivrea a fare una meta di moul al 35′. Finisce 28-13.

“Oggi non era facile, il campo era molto pesante, non era possibile accelerare più di tanto e nemmeno tenere la palla in mano. Questo sicuramente ci ha penalizzato. È venuta fuori la maturità dei ragazzi e la voglia di sacrificio. Passo dopo passo, giorno dopo giorno, questo è il nostro motto… dobbiamo lavorare, ancora tanto. Ma ora godiamoci la vittoria, la prossima settimana riposo, quindi lavoro intenso, poi andremo a far visita all’ex Roberto Mandelli in quel di Franciacorta” sottolinea Baldovino.

Serie B GIRONE 1

Risultati 6a giornata

Unione Monferrato Rugby-Ivrea Rugby Club asd 28-12
Amatori R. Capoterra-Chef Piacenza Rugby Club 8-31
RF COM Sondrio Rugby-Rugby Varese 24-20
ASD Nordival Rugby Rovato-Rugby Bergamo 50-8
Tutto Cialde Rugby Lecco-Cus Milano Rugby ASD 3-12
Amatori&Union Rugby Milano-Rugby Franciacorta 32-3

Classifica: Cus Milano Rugby 28, ASD Nordival Rugby Rovato 26, Tutto Cialde Rugby Lecco 23, Unione Monferrato Rugby 21,Chef Piacenza Rugby Club 14, Amatori&Union Rugby Milano, Rugby Franciacorta 13, Rugby Bergamo, RF COM Sondrio Rugby 10, Amatori R. Capoterra, ASD Rugby Varese 6, Ivrea Rugby Club asd 5.

Più informazioni su