Il Monferrato Rugby chiude il 2019 con una sconfitta: ad Asti passa il Lecco

Nell’ottava giornata del girone 1 di serie B il Lecco passa ad Asti contro il Monferrato Rugby 24 a 17, in virtù della bravura a rallentare il giocoe a difendere con intensità ed esperienza.

Buona partita anche dei Leoni, che che cercano di impostare il proprio gioco, veloce, ma il campo e l’avversario non lo consentono. Eppure al 2′ è il Monferrato ad andare in vantaggio con una delle sue azioni magistrali: punto d’incontro, palla veloce fuori per i tre quarti e En Naour che segna, meta poi trasformata da Domenighini: 7-0. Al’ 5 accorcia le distante il Lecco con un calcio, 7-3, poi è solo guerra su ogni pallone, intensità limitata dal campi pesante, molte mischie, ma partita estremenete corretta. Il primo tempo termina sul 7-3 per il ragazzi di Mistrer Diego Baldovino.

Passiamo alla ripresa: al 6’giallo ad En Naour, per dieciminuti fuori, ma il Monferrato è bravo a tenere, anzi nonostante l’ inferiorità numerica va ancora in meta con Amarildo, entrato nel secondo tempo, incontenibile. Trasformazione del checcino Domenighini, 14-3. Per il Monferrato sembra tutto facile, ma è il Lecco a lavorare sodo, a difendere con intensità e ad approfittare di alcuni errori dei monferrini: al 20′ accorcia andando in meta, trasformata, 14-10. Ancora lotta, e ultimi due minuti gestiti con maggiore esperienza da Lecco: metà al 39, bravi a sfruttare un errore-fallo difensivo del Monferrato, che li avvicina alla linea di meta; maul, pick an go, tengono stretto il Monferrato, per poi colpirlo al largo. Meta trasformata (14-17) e vantaggio. Manca un minuto, il Monferrato tenta il tutto per tutto, ma un calcetto errato, consente a Lecco di andare di nuovo in meta e trasformare: 14-24. Il Monferrato ha le gambe tagliate, ma l’arbitro fa ancora giocare: va in attacco, e al 40′ ha a disposizione ancora un calcio, che Domeneghini trasforma, per il finale 17-24, che consente comunque di incamerare un punto di bonus.

“Onestamente ci aspettavamo un altro risultato, perché l’umore e la fiducia erano alti. Bravo il Lecco a impostare e mantenere il proprio gioco, bravo il Monferrato a non mollare mai. Questa sconfitta non cancella quello che abbiamo creato in questi mesi: il buon gioco c’è, dobbiamo crescere nell’adattarlo alla situazione.. Teniamo dentro la delusione di oggi per ripartire più forti che mai”, il commento di Baldovino.

Serie B Girone 1

Risultati 8a giornata

Unione Monferrato Rugby-Tutto Cialde Rugby Lecco 17-24
Amatori R. Capoterra-Ivrea Rugby Club asd 16-16
Rugby Varese-Chef Piacenza Rugby Club 32-68
RF COM Sondrio Rugby-Rugby Franciacorta 21-31
Amatori&Union Rugby Milano-Rugby Bergamo 34-17
ASD Nordival Rugby Rovato-Cus Milano Rugby ASD 17-27

Classifica: Cus Milano Rugby 37, Tutto Cialde Rugby Lecco 32, ASD Nordival Rugby Rovato 31, Unione Monferrato Rugby 27, Amatori&Union Rugby Milano 23, Chef Piacenza Rugby Club 19, Rugby Franciacorta 17, Ivrea Rugby Club asd 12, RF COM Sondrio Rugby 9, Amatori R. Capoterra 8, ASD Rugby Varese 7, Rugby Bergamo 6.

Più informazioni su