Ottimi risultati per l’Olimpia Asti nella prima prova del campionato regionale PGS di Ginnastica Artistica

Domenica scorsa, 24 novembre, si è svolta a San Maurizio Canavese la prima prova del Campionato regionale PGS di ginnastica artistica per i programmi A e B della sezione femminile, a cui hanno partecipato le atlete dell’ASD Olimpia Asti, colorando di bianco e rosso i podi nelle varie categorie.

Eccellenti sono state le prove delle ginnaste astigiane, che hanno eseguito difficoltà di alto valore tecnico, conquistando ben 19 medaglie e 6 coppe.

Nel programma A sono scese in campo gara per la categoria Giovani Sveva Piccione, Giulia Critelli (oro alla trave e al corpo libero, bronzo alle parallele e seconda nell’assoluta), Nicole Lanzavecchia, Sofia Tinebra e per le Senior Gaia Bernardini (oro al corpo libero e seconda nell’assoluta).

Nel programma B, nella categoria Mini, hanno gareggiato Anna Rebuffo, che è salita sul secondo gradino del podio nella classifica assoluta, vincendo anche la medaglia d’oro alla trave, quella d’argento alle parallele e quella di bronzo al corpo libero, Irene Sattanino, che si è classificata al terzo posto, vincendo l’oro al corpo libero, Irene Mannini (bronzo alla trave) e Paola Lukaj.

Nella categoria Propaganda sono state protagoniste Giorgia Mancuso, che ha conquistato il secondo posto, vincendo la medagla d’oro alle parallele e quella d’argento alla trave, Sofia Veiluva e Miriam Massa.

Nelle Under 15 Chiara Lanzavecchia e Vittoria Bordino hanno conquistato rispettivamente il secondo e il terzo posto al corpo libero.

Nelle Under 17, infine, Martina Giugliano ha vinto al volteggio e Alessia Bernardini si è classificata al secondo posto, aggiudicandosi anche la medaglia d’oro al corpo libero, quella d’argento al volteggio e quella di bronzo alle parallele e alla trave.