Istituto per il Credito Sportivo e FIPT: firmata la prima convenzione per favorire lo sviluppo delle DSA

Più informazioni su

    Firmata la convenzione tra l’Istituto per il Credito Sportivo e la Federazione Italiana Palla Tamburello.

    Si tratta del primo protocollo d’intesa che la banca pubblica dello Sport sigla con una Disciplina Sportiva Associata. A firmare l’accordo il Presidente dell’ICS, Andrea Abodi ed il Presidente della FIPT, Edoardo Facchetti. Quella delle Discipline Sportive Associate rappresenta una componente fondamentale del mondo dello sport, formata da migliaia di tecnici e dirigenti che garantiscono la diffusione dell’attività sportiva su tutto il territorio nazionale e all’interno delle scuole.

    L’accordo avrà durata triennale e consentirà di favorire la più ampia diffusione e il migliore sviluppo dello sport tamburellistico attraverso prodotti dedicati alle Società affiliate alla Federazione, come il Mutuo “light” 2.0 DSA per importi dai 15 mila ai 60 mila euro per realizzare, ristrutturare e riqualificare impianti sportivi, migliorandoli anche con nuove attrezzature. La durata massima del finanziamento è di 7 anni, con una procedura istruttoria semplificata che rende più facile l’accesso al credito.

    Inoltre, la Convenzione consente alla Federazione, grazie al plafond di 30 milioni di euro dedicato a CONI, CIP, Sport e Salute, Federazioni sportive nazionali, Federazioni sportive paralimpiche, Sezioni paralimpiche delle Federazioni sportive nazionali e Discipline Sportive Associate, di ottenere finanziamenti a tasso zero rimborsabili in 15 anni per la realizzazione o il miglioramento di impianti federali e l’acquisto di attrezzature sportive di alto livello.

    Più informazioni su