Le rubriche di SportAsti.it - Sport a Scuola

Asti, con la firma del protocollo tra UST e Fijlkam arriva nelle scuole il progetto “Cinture Bianche”

Oggi pomerigio, mercoledì 27 novembre, presso l’Ufficio del Dirigente USP di Asti, si è tenuta la Conferenza Stampa in occasione della sottoscrizione, a firma congiunta, del Protocollo d’Intesa tra il Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta Fijlkam e UST di Asti, nella persona del Dott. Fabrizio Marchetti e del Dott. Leonardo Filippone.

La Fijlkam (Federazione italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) è la sola Federazione riconosciuta ed autorizzata dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano a gestire in Italia l’attività sportiva e promozionale delle discipline sopra elencate.

La Federazione, direttamente ed attraverso i propri Comitati Regionali, Provinciali e le Società Sportive Affiliate, ha da diversi anni stabilito un rapporto di collaborazione con il mondo della Scuola che è basato sulla consapevolezza che lo Sport è un efficace mezzo educativo se basato sulla condivisione degli obiettivi posti dal MIUR, CONI e CIP per la Scuola Primaria e Secondaria di primo e secondo grado.

La positività delle esperienze fino ad oggi vissute dalle specialità del Judo, della Lotta, del Karate e delle Arti Marziali nelle Scuole, dove sono stati attivati diversi Progetti, nonché l’interesse mostrato dai Docenti Scolastici e dagli Alunni, consentirà un ulteriore passo per il consolidamento di questo rapporto.

Il progetto, basato su una visione strategica più organica, prevede il coinvolgimento del Docente Scolastico come riferimento centrale per i ragazzi e per le famiglie nell’ambito di una corretta promozione dello Sport nella Scuola e sviluppa, con maggior attenzione, la formazione in tale ambito dei Docenti stessi e dei nostri Quadri Tecnici, offrendo altresì alla Scuola una proposta completa ed efficace.

Questo progetto, denominato “Cinture bianche”, oltre a far conoscere le varie discipline in seno alla federazione, vuole avvicinare i bambini ad uno stile di vita sportivo, sano, ludico e socializzante, nell’ora di educazione fisica e sportiva.
I docenti interessati al percorso sopra descritto potranno aderirvi, previa compilazione di un modello inviato da USP AT.

Il protocollo siglato in data odierna avrà durata annuale, come fase sperimentale.

L’incontro con gli organi di stampa ha voluto essere, allora, una occasione di riflessione sulle pratiche di collaborazione poste in essere tra l’UST di Asti e il Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta Fijlkam, tenuto conto dell’importanza sinergica fra le due istituzioni in ambito sportivo.