In serie C il PlayAsti Chieri 76 sconfitt al tie break in casa, netto successo in Under 16

Sabato, qualche ora prima del match di serie B della PlayAsti Chieri ’76, sempre al Palagerbi, è arrivato il momento di un’altra prima volta in casa per il sodalizio astigiano.

L’Under 16 di Silvia Asola e Davide Berta è infatti scesa in campo per la sfida con Pgs El Gall valida per la seconda giornata di campionato regionale di Serie C. Purtroppo, il risultato non è stato lo stesso delle colleghe più grandi, ma non possiamo dire che sia mancato lo spettacolo.

Alla lungodegenza di Quarello, quasi pronta a rientrare in campo, si aggiunge l’assenza di Pastorelli: Asola schiera quindi Habdalahna nel ruolo di opposto.

Il primo set è praticamente perfetto: si vedono difese e muri, il gioco biancoblu è in netta fase di ascesa. Anche il secondo parziale viene archiviato dalle padrone di casa grazie a tanta pazienza negli scambi lunghi. Al secondo cambio di campo, il cambio della diagonale delle albesi mette in difficoltà il Club76: le ospiti sfruttano qualche errore di troppo delle avversarie e accorciano le distanze.

Anche il quarto set non inizia bene, ma poi le nostre ragazze riescono a tornare sotto con il punteggio. Una combinazione di servizi forzati dal Pgs El Gall e qualche errore nel campo biancoblu portano il risultato sul 2-2. Un rocambolesco e divertente tie-break viene agguantato dalla squadra ospite, abile a chiudere il match sul 2-3 (25-14; 25-20; 20-25; 22-25; 13-15).

Il punto guadagnato consente comunque al PlayAsti Chieri ’76 di smuovere la classifica in vista del prossimo impegno: sabato prossimo la trasferta a Novi Ligure contro una squadra con lo stesso numero di punti in classifica.

I miglioramenti del giovane gruppo si sono visti anche nella giornata di domenica, quando le stesse ragazze, sotto il nome di Club76 PlayAsti Sereno Fenera, hanno strapazzato la temibile formazione del Libellula Volley Bra nel girone d’Eccellenza del campionato U16 Asti-Cuneo.

A Bra le biancoblu hanno lasciato a riposo Brillo e Mussa per prevenire ulteriori problemi fisici, ma la formazione di Asola e Berta non ha lasciato scampo alle padrone di casa. Dopo un primo set combattuto, il secondo e il terzo parziale sono stati a senso unico. Grazie allo 0-3 (22-25; 13-25; 15-25) il Club76 si conferma in testa alla classifica a punteggio pieno.

Tabellino Serie C: Brillo 7, De Petris 4, Resmini 14, Quarello, Ponzone 1, Mussa 16, Habdalahna 4, Lori 11, Ghiazza G. (L), Ghiazza L. (L), Bontempo.

Classifica Serie C girone B: Evo Volley 6; Isil Almese Massi, Sole Di San Martino El Gall, Ser Santena 95 5; La Folgore Carrozzeria Mescia 4; Bonprix Teamvolley, Mokaor Vercelli, Vbc Savigliano, Cusio Sud Ovest Sport 3; Gilber Gaglianico Volley 2; Venaria Real Volley, PlayAsti Chieri ’76, Novi Pallavolo 1; In Volley Piemonte 0.

Più informazioni su