Tutto pronto ad Asti per l’ottava edizione del Memorial M° Franco Balladelli di judo

Domenica prossima, 3 Novembre al PalaSanQuirico si svolgerà l’8° Memorial M° Franco Balladelli organizzato dal Judo Olimpic Asti a.s.d.

L’evento è intitolato alla memoria Maresciallo dell’Esercito Franco Balladelli, di origini emiliane, una delle prime cinture Nere in Italia, uno dei pionieri Judo in Piemonte e fondatore del Judo astigiano nel 1955, judo che mosse i suoi primi passi all’interno della Caserma Colli di Felizzano. Fu la prima società nel 1958 ad entrare nell’allora nuovo palazzetto di via Gerbi.

Da allora intere generazioni hanno imparato il JUDO dal M° Balladelli. L’ultima società fondata dal maestro fu il Judo Olimpic Asti a.s.d. nel 2006, dopo un anno il Maestro ci lasciava. Fu insignito della stella di bronzo del C.O.N.I.

La gara è riservata ai ragazzi dai 5 ai 17 anni, ed ha visto la partecipazione nelle scorse edizioni di atleti provenienti da Piemonte, Lombardia e Liguria, Emilia e lo scorso anno, oltre ogni aspettativa, gli iscritti sono stati 800 a rappresentare 53 società.

La soddisfazione del tecnico Gianni Balladelli, figlio del compianto Maestro, e di tutto lo staf dirigenziale per il successo della manifestazione che negli anni è diventata importante a livello interregionale e nazionale per le categorie preagonistiche e agonistiche.

Si comincia al mattino dalle 08,30 con le categorie agonisti Cadetti e a seguire Esordienti A e B per proseguire nel primo pomeriggio con le categorie preagonisti Bambini, Fanciulli e Ragazzi.