Gli atleti Astarco fanno il pieno di medaglie nelle gare del week end

Più informazioni su

Incetta di medaglie per gli arcieri Astarco nella loro prima trasferta provinciale nel fine settimana.

Si inizia sabato, dove i Master arconudisti Andrea Pescatori e Maurizio Biolcati, ospiti dell’ASD Arcieri Clarascum, nel 15° Indoor Città di Cherasco, conquistano rispettivamente la seconda e quarta posizione della classifica.

Ma è domenica, in terra alessandrina, ospiti dell’ASD Arcieri della Paglia nel loro annuale Indoor 18m, che l’Astarco si schiera compatta e numerosa sulla linea di tiro e le frecce da loro scoccate sono frecce da podio: 2 ori di squadra e 3 ori, 2 argenti e un bronzo individuali. Non paghi arrivano anche ben tre record personali.

Nella categoria Arco Olimpico Maschile, la Squadra Senior Astarco , composta da Roberto Marengo, Luca Donadonibus e Massimo Moscatiello, sbaraglia gli avversari e con 1520 punti sale sul gradino più alto del podio. Nella classifica individuale due dei tre record personali sono loro. Roberto Marengo e Luca Donadonibus sfondano quota 500 e con 539 punti Marengo è anche argento individuale.

Pari prestigio ottiene anche la Squadra Arco Olimpio Allievi Maschile, formata da Carlo Rapalino, Paolo Razzano e Matteo Pisan, che con 1490 punti è oro. Rapalino ottiene un non soddisfacente bronzo, con 516 punti; mentre Razzano è quarto con il suo nuovo record personale di 501 punti.

Oro e nuovo record personale, con 534 punti, categoria Arco Olimpico Allieve femminile, è Francesca Vassarotti che ancora una volta stupisce e non si smentisce.

Soddisfazioni da parte della Dirigenza Astarco per i suoi piccoli neoarcieri Sofia Scarabello e Leonardo Arossa che, nella categoria Giovanissimi, conquistano, rispettivamente, un primo ed un quinto posto.

Nella categoria Arco Nudo Master Andrea Pescatori fa incetta di podi tra cuneese ed alessandrino: argento (sabato) con 468 punti, oro (domenica) con 453 punti.
Stessa divisione, ma Senior, Stefano Vassarotti sfiora il podio e con 451 punti è amaramente quarto.

Più informazioni su