Fine settimana quasi perfetto per le giovanili del Club 76PlayAsti

Più informazioni su

E’ stato un fine settimana positivo non solo per la prima squadra della PlayAsti Chieri ’76, ma per quasi tutte le formazioni del sodalizio astigiano chierese.

Da registrare un altro esordio importante: venerdì sera, alla palestra Giobert, l’U16 Club76 PlayAsti Sereno Fenera di Bellagotti ha inaugurato col botto la stagione ufficiale in Prima Divisione. Le avversarie del Volley Cherasco si sono dovute arrendere in tre set (26-24; 25-19; 25-19), riuscendo a lottare soltanto nel primo parziale. I buoni risultati ottenuti nella pre-season sono stati immediatamente tradotti in punti in campionato. La prossima sfida in calendario è prevista per venerdì 8 novembre: a Grinzane Cavour le biancoblu sfideranno il Pgs El Gall.

Domenica mattina, stesso risultato nel match in U16 per il Club76 PlayAsti 2005. Con il Libellula Bra le biancoblu, guidate per l’occasione da Davide Berta, hanno immediatamente trovato la chiave della partita. L’incontro è stato chiuso, non senza fatica, sul risultato di 3-0 (25-12; 25-11; 27-25), consentendo alle astigiane-chieresi di issarsi in prima posizione a punteggio pieno.

Terzo successo in altrettante partite per l’U14 Club76 PlayAsti Sereno Fenera di Bellagotti e Giachello nel girone d’Eccellenza del campionato Asti-Cuneo. La Brofferio, sabato, è stata teatro di un match perfetto delle biancoblu. Le padrone di casa hanno portato a casa il bottino pieno con L’Alba Volley, una delle candidate al titolo di categoria. Ancora qualche passaggio a vuoto, ma tanta qualità offerta dal Club76, cinico nei momenti chiavi dell’incontro, chiuso sul risultato di 3-0 (27-25; 25-23; 25-22). Sabato prossimo la sfida con Lpm Vercol Mondovì, fanalino di coda del girone.

Si aggiunge alla lista degli esordi soddisfacenti anche l’U13 Club76 PlayAsti Sereno Fenera di Stefano Gay e Raffaella Giachello. Le piccole biancoblu, già in ritmo partita grazie agli impegni in categoria superiore, non hanno lasciato scampo alle due avversarie. Pvb 13 Gestione Assicurativa e Volley Saluzzo si sono dovute arrendere in tre set, con le giovani padrone di casa che hanno dominato in tutti i fondamentali. Per rivedere il Club76 in campo in U13 bisognerà attendere il 17 novembre.

Le stesse atlete, sabato, hanno dominato in tre set il match con le pari età dell’Alba Volley nel campionato U14, confermando la testa della classifica.

Due punti conquistati anche dall’U13 Club 76 PlayAsti Assilab: a Grinzane Cavour le giovanissime di Mirko Zarantonello hanno portato a casa il match con il risultato di 1-2 (18-25; 15-25; 25-15), mostrando di valere la categoria superiore.

Tra i gruppi Silver, ko casalingo per il Club76 Gs Pino Volley, impegnato con il Volley Parella nel difficile girone d’Eccellenza.

Bella prestazione per il Gs Pino Volley Chieri ’76 con Ubi Banca Cuneo in U16: le ragazze di Colombano hanno dovuto cedere 3-0 (25-20; 25-21; 25-22) alle padrone di casa, pur scendendo in campo a viso aperto.

Più informazioni su