Pallapugno: l’Araldica Castagnole Lanze domina l’andata della semifinale scudetto

Pronostico rispettato nella prima gara di andata delle semifinali scudetto di serie A di pallapugno.

Sul campo di casa l’Araldica Castagnole Lanze si impone con un perentorio 11 a 2, mettendo una seria ipoteca sull’accesso alla finale. Partita mai in dubbio con Massimo Vacchetto e compagni che si portano sul 7 a 0, poi gli ospiti provano a rientrare in partita conquistando due giochi consecutivi, ma gli astigiani non si distraggono e chiudono conquistando gli ultimi quattro giochi.

Araldica Castagnole Lanze-Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 11-2

ARALDICA CASTAGNOLE LANZE: Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Enrico Rinaldi, Emanuele Prandi. Dt Gianni Rigo.

MARCHISIO NOCCIOLE EGEA CORTEMILIA: Cristian Gatto, Oscar Giribaldi, Federico Gatto, Michele Vincenti. Dt Claudio Gatto.

Arbitri: Piera Basso e Stefano Castellotto.

Serie A Banca d’Alba-Moscone
Semifinali – Andata
Araldica Castagnole Lanze-Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 11-2
Domenica 22 settembre ore 15 a Cuneo: Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo-Torfit Langhe e Roero Canalese

I risultati di sabato 21 settembre dei campionati giovanili

Esordienti Trofeo Fipap
Ritorno finale
Castellettese-Peveragno A 7-1
Castellettese vince il Troefo Fipap

Pulcini Scudetto
Ritorno finale
Pro Paschese A-Ricca 7-1
Ricca e Pro Paschese allo spareggio