A San Damiano d’Asti tutto pronto per la 3a Corrincollina

Domenica 1 settembre a San Damiano D’Asti si svolgerà la 3a edizione di Corrincollina, manifestazione podistica promossa ed organizzata dall’A.S.D. Hammer Team e dall’associazione umanitaria no profit Mama Africa.

Un trail solidale con tre obiettivi: la promozione dello sport, del territorio e della solidarietà, come sottolineato nel corso della conferenza stampa di presentazione della terza edizione di questa manifestazione che sta crescendo anno dopo anno. Presenti, nella location della Sala Consiliare del Palazzo Comunale di San Damiano d’Asti, in rappresentanza degli organizzatori, Maurizio Ghiberti e Luca Ruffinengo (che ha portato i saluti di Francesca Massobrio, campionessa sandamianese a Padova per lavoro) e i “padroni di casa”, la vicesindaca Silvia Arnaudo, Valter Omedè, presidente del Consiglio Comunale con delega allo Sport, e l’Assessore alle Manifestazioni Flavio Torchio.

La proposta sportiva ideata dalle due associazioni, Mama Africa e Hammer Team, rappresenta un’importante opportunità per far conoscere la bellezza del territorio, in una giornata ricca di eventi a San Damiano d’Asti: la corsa si inserisce infatti in una domenica in cui ci sarà la Festa della Birra, dove, grazie alla collaborazione con la Pro Loco, i partecipanti potranno gustare un piatto di pasta a pranzo, ci sarà la sfilata in attesa del Palio di Asti, la benedizione del cavallo, e poi la motocavalcata, il raduno delle 500 e la festa di Leva “grazie alla capacità e disponibilità di tutti gli organizzatori di aiutarsi e venirsi incontro a livello logistico“, come specificato da Flavio Torchio.

Nel bellissimo scenario sandamianese, tra colline e vigneti del territorio quest’anno Corrincollina ospiterà il Trail da 20,5 km valida come decima tappa del Trofeo Ecopiemonte, mentre la 10,6 km, sempre competitiva, sarà valida anche quest’anno per il Campionato Provinciale corsa su strada.

Le iscrizioni sono aperte per i tesserati sull’online della società. Tra i preiscritti, con grande soddisfazione degli organizzatori, c’è un rappresentante della Nazionale di Corsa in montagna di Malta, che, di stanza al Sestriere per allenamenti, si è iscritto alla 10 km.

Non mancheranno le prove per le categorie giovanili: di 600 metri riservata alla categoria esordienti A, di 1.000 metri per Ragazzi/e e 2.000mt per Cadetti/e valido per Campionato Provinciale Giovanile di Corsa su Strada. Infine, alle 10 partirà la non competitiva di 10,6 Km ad andatura libera aperta a tutti.

Il ritrovo è previsto per le ore 7,30 presso il campo da calcio Norino Fausone in via Luigi Einaudi per la conferma delle iscrizioni, la partenza sarà data da Piazza 1275 dove si svolgeranno le gare dei più giovani. Gli arrivi per gli adulti saranno tutti presso il campo sportivo di San Damiano, dove si svolgeranno anche le premiazioni.

Gli organizzatori ringraziano tutti gli enti e gli sponsor che permettono la realizzazione dell’iniziativa. In particolare il Comune di San Damiano d’Asti, la Cooperativa Senza Confini che gestisce il Centro Diurno Colibri, i cui ragazzi hanno realizzato 35 pali con cartelli in legno che segnaleranno il percorso in modo permanente, le Giacche Verdi di San Damiano per l’assistenza sul percorso, la Collina degli Elfi, che supporterà nel lavoro di segreteria, gli Scout, la Pro Loco, l’Avis e l’Admo.

Abbiamo detto che Corrincollina nasce come trail solidale: infatti il ricavato della manifestazione sarà reinvestito in parte nelle prossime edizioni dell’evento e in parte sarà destinato a progetti nutrizionali in Senegal.

Il regolamento dettagliato ed ogni altro tipo di informazioni è visionabile sul sito www.corrincollina.it