Ad Asti arriva il Mennea Day, tutti in pista nel record del grande campione

Arriva ad Asti il Mennea Day: il 12 settembre per la prima volta sulla pista di Via Gerbi si correranno i 200 metri in ricordo del grande campione dell’atletica italiana.

Unica sede piemontese per l’edizione 2019, è stato l’Hammer Team di San Damiano d’Asti, guidato da Luca Ruffinengo e Francesca Massobrio, a voler portare ad Asti quello che è un evento, non solo una competizione.

Il 12 settembre è la data in cui, nel 1979, a Città del Messico, la Freccia del Sud siglò il mitico record del mondo sui 200 metri con quel 19.72 che vale ancora come primato europeo. Dopo la sua prematura scomparsa, nel 2013, ogni anno in Italia si ricorda la sua impresa, anche con un fine benefico, raccogliendo fondi per la Fondazione Mennea.

L’evento, che gode del Patrocinio del Comune di Asti, si svolgerà in contemporanea in numerose altre città italiane, tutte unite nel ricordo di uno dei più grandi campioni dello sport azzurro.

Il mezzo giro di pista sarà aperto a tutti, anche ai non tesserati, che potranno cimentarsi sui 200 metri nel premeeting, a partire dalle 16.45. Tutti insieme, dunque, per dare vita ad un pomeriggio speciale di festa.

Alle 17.30 prenderanno il via le serie delle gare competitive, a cui ci si potrà iscrivere dall’online della propria società entro lunedì 9 settembre 2019.

Ecco il programma del Mennea Day competitivo:

Ritrovo e conferma iscrizioni ore 17.00
Per le gare assolute fino ad un’ora prima della propria gara
17.30 esordienti C, B, A
18.00 RF
18.15 RM
18.30 CF
18.45 CM
19.00 a seguire AF/AM, JF/JM, SF/SM, MASTER
L’orario definitivo verrà esposto il giorno stesso della manifestazione all’orario di ritrovo.

COSTO GARA: 3 euro a persona.