Sui campi dell’AstiTennis in corso la prima edizione dell’All Around Open

Più informazioni su

Prosegue a ritmo spedito la prima edizione dell’All Around Open 2019 presso i campi di AstiTennis, in via al Mulino 8.

Grande merito va all’organizzazione per aver saputo gestire un così grande numero di iscritti, rimanendo nei limiti della tabella di marcia stabilita, complici le condizioni atmosferiche favorevoli.

Nel tabellone di quarta categoria si sono distinti in modo particolare Daniele Filippa, che ha colto la qualificazione al tabellone maggiore venendo infine sconfitto da Incarnato dopo aver conquistato alcuni importanti successi. Sempre nel quarta si sono ben comportati Enzo Franco, Stefano Zanone e Roberto Garri.

Per quanto riguarda il tabellone di terza categoria, gli exploit sono stati fatti segnare dai rampolli di casa Riccardo Giacosa e Gabriele Sillano. Quest’ultimo è stato bravo a superare Sandrone e Oggero prima di cedere con l’onore delle armi a Raiteri. Un plauso anche ad Alessandro Torchio, autore di buone prestazioni prima di cedere al forte Quaglia. Il portacolori dell’ASD Valle Belbo Martini e l’alfiere del Match Ball di Bra Branda si sono infine confermati due ossi duri tra i terza.

Nella giornata di domani (giovedì 20) il torneo entrerà pienamente nel vivo grazie all’ingresso dei seconda categoria capitanati da Lorenzo Cannella e Marco Corino. Venerdì sono previsti i quarti di finale, mentre semifinali e finali si disputeranno rispettivamente sabato e domenica. Non mancate, l’appuntamento è sui campi di AstiTennis.

Più informazioni su